Il test dell’AVM FRITZ! Box Fon WLAN 7050

Maggio 2006 Il modello 7050 WLAN si potrebbe definire l’”ammiraglia” della gamma Fritz! Bon Fon di AVM. Vero e proprio concentrato di funzioni dati, fonia e wireless, integra un modem ADSL/ADSL2/ADSL2+, router, firewall, access point WiFi 802.11g con a …

Maggio 2006 Il modello 7050 WLAN si potrebbe definire l'”ammiraglia”
della gamma Fritz! Bon Fon di AVM. Vero e proprio concentrato di funzioni dati,
fonia e wireless, integra un modem ADSL/ADSL2/ADSL2+, router, firewall, access
point WiFi 802.11g con accelerazione fino a 125 Mbps, switch Ethernet a due
porte, VoIP gateway con due porte analogiche e una ISDN, Analog Telephone Adapter
(ATA), e, dulcis in fundo, PBX interfacciabile a rete ISDN o PSTN. Fatto estremamente
importante, il dispositivo assolve alle sue varie funzioni, incluse quelle di
ATA e PBX, in modo del tutto autonomo, potendo funzionare anche a computer spento.

Le istruzioni di installazione sono di una chiarezza e precisione che poche
volte si ritrovano su un prodotto informatico: illustrazioni e diagrammi di
connessione sono talmente ben fatti che non sfigurerebbero su un testo tecnico.
Il wizard di configurazione non è da meno: le varie impostazioni non
sono solamente visualizzate, ma anche spiegate in modo perfettamente comprensibile.
Bisognerebbe che tutti i prodotti fossero documentati in questo modo.

Le sorprese positive continuano con la visita dell'interfaccia di configurazione
e gestione. Le schermate di controllo della componente DSL sono ricchissime
di informazioni tecniche dettagliate, quasi a livello di un software diagnostico
da laboratorio, e completate da illustrazioni chiare e comprensibili; esistono
due modi di funzionamento, uno più semplice per utenti normali, l'altro
completo di tutte le opzioni avanzate per utenti esperti.

Non mancano varie funzioni utili e originali. Interessante, fra le altre, la
possibilità di inviare automaticamente, a intervalli regolari, un messaggio
e-mail contenente informazioni sullo stato del sistema e sul suo uso; oppure
quella di programmare il dispositivo perché entri automaticamente in
standby nelle ore notturne. È inoltre presente una comoda schermata che
riporta lo stato di attività e connessione delle numerose porte del dispositivo.

Encomiabile l'idea di inserire una funzione grazie alla quale il Fritz!
può essere connesso a Internet sia via DSL, usando il modem interno,
sia via Ethernet, qualora si possieda già un modem con questo tipo di
connessione, oppure un HAG per connessione in fibra ottica, oppure ancora una
LAN aziendale. Questa opzione raddoppia il campo d'impiego del 7050 rispetto
ai normali prodotti con modem ADSL incorporato, per i quali l'ADSL è
l'unica possibilità di collegamento alla WAN.

Pro
- Istruzioni di installazione e configurazione curate
- WLAN fino a 125 Mbps e ADSL 2/2+
- Integrazione di molte funzioni facilmente controllabili
- Ottima dotazione di interfacce
- Doppia connessione broadband (DSL o Ethernet)

Contro
- nulla da segnalare

Caratteristiche tecniche

Produttore:
AVM
Modello: FRITZ! Box Fon WLAN 7050
Sito: www.avm.de
Prezzo:
226 euro (IVA inclusa)
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here