Il test dell”Asus Eee Box B202

Asus Eee Box B202, per chi cerca minimi ingombri

Aprile 2009 Asus con l'Eee Pc ha lanciato una nuova categoria
di computer portatili, i netbook, ovvero notebook ultraleggeri di dimensioni
estremamente ridotte, con peso pari o inferiore a un Kg, prezzo economico, componenti
innovativi come i dischi allo stato solido e schermi da 7-10 pollici. Ora con
l'Eee Box cerca di ripetere il successo con la versione desktop dell'Eee
Pc, che anche in questo caso si caratterizza come una tipologia di computer
totalmente nuova, chiamata nettop. I nettop sono desktop dagli ingombri e dal
prezzo ridotti come mai sinora si era visto, ma hanno una carica di innovazione
certamente minore rispetto ai netbook, in quanto gli ingombri ridotti non sono
così importanti per un computer fisso come invece lo sono per un portatile,
e le limitazioni dell'hardware sono molto meno accettabili. Dunque, affinché
un nettop possa avere successo deve innanzitutto avere un prezzo estremamente
economico. La CPU Atom utilizzata è la N270, ovvero la stessa dell'Asus
Eee Pc nonostante Intel la indichi come adatta ai netbook e per i nettop proponga
invece N230 e N330. Ciò significa consumi decisamente inferiori, ma anche
minori prestazioni. Il disco non è un SSD (Solid State Disk) ma è
di tipo tradizionale da 2,5”, con capienza di 80 GB.

Tra le principali limitazioni hardware c'è però l'assenza
del drive ottico, dunque per caricare software o dati da DVD è necessario
collegare una unità esterna USB.
L'Eee Box è disponibile in Italia con sistema operativo Windows
XP, ma utilizza una scheda madre dotata di un mini-sistema operativo Linux (Express
Gate) che consente di accedere subito dopo l'accensione a un browser Web,
un gestore file, un visualizzatore di foto, un client Skype e un software di
messaggistica, il tutto senza caricare il sistema operativo vero e proprio.

Esternamente l'Eee Box è elegante, utilizza un supporto per l'uso
sulla scrivania, ma può anche essere montato sul retro di un monitor
LCD, nel qual caso l'ingombro sulla scrivania è praticamente pari
a zero. Da segnalare che l'Eee Box utilizza un alimentatore esterno come
avviene con i notebook. Molto positiva la bassa rumorosità del piccolo
Asus, solo 26 dB.
In definitiva si tratta di un prodotto con qualche limitazione che lo rende
particolarmente adatto a specifiche esigenze, ad esempio nel caso di utilizzo
di sole applicazioni da ufficio o nel caso lo spazio a disposizione sia minimo.

Caratteristiche tecniche
Nome: Eee Box B202
Produttore: Asus
Sistema operativo: Windows XP
Processore: Intel Atom N270 1,60 GHz
Memoria: 1 GB DDR2 400 MHz
Disco fisso: 2,5” SATA 80 GB
Schermo: non incluso
Sezione video: Intel GMA 950 integrata
Altro: 4x USB 2.0, DVI, Gigabit LAN, WiFi 802.11b/g/Draft-N,
lettore schede di memoria, audio mic e cuffie
Dimensioni e Peso: 223x178x26~44 mm - 1,00 Kg
Prezzo: 249 euro (IVA compresa)

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here