Il test dell’Acer Power M2

marzo 2005 La soluzione proposta da Acer è caratterizzata da un prezzo estremamente competitivo e dalla possibilità di scegliere se lavorare su Windows XP o su di una distribuzione Linux, in questo caso la cinese Linpus, installata nella …

marzo 2005 La soluzione proposta da Acer è caratterizzata da
un prezzo estremamente competitivo e dalla possibilità di scegliere se
lavorare su Windows XP o su di una distribuzione Linux, in questo caso la cinese
Linpus, installata nella versione italiana sul sistema.

Una soluzione quindi che permette di accostarsi al sistema operativo alternativo
Microsoft, superando una delle problematiche più sentite dal grande pubblico:
l’installazione e il reperimento dei driver per i vari componenti installati.

Passando alle caratteristiche hardware possiamo notare che il sistema è
stato sviluppato su una CPU Sempron 2800+ operante alla frequenza di 2.0 GHz,
installato sul socket A, un alloggiamento che tra qualche mese potrebbe diventare
obsoleto precludendo ogni possibilità di aggiornamento. Al contrario
nella nostra configurazione abbiamo optato per un socket 754 che permetterà
una vita più lunga la nostro PC.

Le caratteristiche tecniche del Power M2 non sono di rilievo, e oltre a presentare
un controller grafico integrato nel chipset, un SiS 741, il sistema non è
nemmeno predisposto per un’uscita audio a sei canali.

La scelta dei componenti hardware è stata fatta cercando di ottenere
una soluzione molto economica: il disco fisso ha una capacità di 80 GB,
discreta se si pensa che il taglio medio di un disco è ormai superiore
ai 100 GB.

La connessione Fast Ethernet integrata permette di integrare nella configurazione
un modem ADSL o utilizzare il PC all’interno di una rete.

Il sistema è quindi una interessante soluzione, se si guarda il prezzo,
per tutti coloro che non hanno bisogno di potenza di calcolo per applicazioni
multimediali o videogiochi di ultima generazione.

Caratteristiche tecniche
Produttore: Acer www.acer.it
Modello: Power M2
Scheda madre: proprietaria
Chipset: SiS 741
Processore: AMD Sempron 2800+
RAM: 256 DDR400
Hard disk: 80 GB Parallel-ATA
Sezione video: Chip grafico SiS Real256E integrato nel chipset
Sezione audio: Integrata nel chipset
Unità ottica: Combo CD-R/Rw DVD-Rom
Modem: no
Scheda rete: Fast Ethernet Integrata
Altro: due sistemi operativi pre-installati, Windows XP e Linux
Prezzo: 599 euro IVA inclusa (no monitor)

Pro
- Economico
- Doppio sistema operativo pre-installato

Contro
- Scheda madre per socket A
- Unità combo

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here