Il test della MSI NX7600GT

Maggio 2007 Uno dei due modelli che rappresentano la fascia media del mercato è prodotto da MSI: la NX7600GT. Questa scheda, sviluppata sul chip G73 è stata prodotta da nVidia per essere l’erede della 6600GT, la scheda che nel corso degli ultimi due an

Maggio 2007 Uno dei due modelli che rappresentano la fascia media
del mercato è prodotto da MSI: la NX7600GT. Questa scheda, sviluppata
sul chip G73 è stata prodotta da nVidia per essere l'erede della
6600GT, la scheda che nel corso degli ultimi due anni ha rappresentato la soluzione
in grado di presentare il miglior rapporto prezzo/prestazioni. Il layout, semplice
ed essenziale, presenta un dissipatore in corrispondenza della GPU: la sessione
di testing ha messo in luce un discreto aumento della rumorosità durante
la fase di intenso lavoro.

La caratteristica che contraddistingue questa scheda è data dalla presenza
di un connettore HDMI, oltre al “classico” DVI: grazie a questa
uscita sarà possibile utilizzare questa scheda per collegare al PC un
televisore LCD e riprodurre correttamente (grazie al supporto dell'HDCP)
un filmato in Alta definizione. La NX7600GT è una scheda adatta a tutti
coloro che necessitano di avere una potenza di calcolo grafico sufficiente,
in grado di gestire agevolmente semplici elaborazioni grafiche e per le quali
risulta fondamentale la predisposizione allo standard HDCP.

Pro
- Prezzo competitivo
- Supporto HDCP

Contro
- Prestazioni non esaltanti

Caratteristiche tecniche

Produttore: Msi
Modello: NX7600GT
Prezzo euro (IVA inclusa): 186
Chip grafico: nVidia G73
Processo prod.: 90 nm
Memoria/tipo: 256MB/DDR3
Freq. Memoria: 750MHz
Freq. Chip: 560MHz
Dim. Bus di memoria: 128 bit
Uscite: DVI - DVI
Dotazione software: Driver CD
Dotazione hardware: cavo uscite component RCA ed S-VIDEO
PC Mark 05: 4.643
3D Mark 06: 4.531
FEAR: 68

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here