Il test della MSI NX7600GT

Maggio 2007 Uno dei due modelli che rappresentano la fascia media del mercato è prodotto da MSI: la NX7600GT. Questa scheda, sviluppata sul chip G73 è stata prodotta da nVidia per essere l’erede della 6600GT, la scheda che nel corso degli ultimi due an …

Maggio 2007 Uno dei due modelli che rappresentano la fascia media
del mercato è prodotto da MSI: la NX7600GT. Questa scheda, sviluppata
sul chip G73 è stata prodotta da nVidia per essere l'erede della
6600GT, la scheda che nel corso degli ultimi due anni ha rappresentato la soluzione
in grado di presentare il miglior rapporto prezzo/prestazioni. Il layout, semplice
ed essenziale, presenta un dissipatore in corrispondenza della GPU: la sessione
di testing ha messo in luce un discreto aumento della rumorosità durante
la fase di intenso lavoro.

La caratteristica che contraddistingue questa scheda è data dalla presenza
di un connettore HDMI, oltre al “classico” DVI: grazie a questa
uscita sarà possibile utilizzare questa scheda per collegare al PC un
televisore LCD e riprodurre correttamente (grazie al supporto dell'HDCP)
un filmato in Alta definizione. La NX7600GT è una scheda adatta a tutti
coloro che necessitano di avere una potenza di calcolo grafico sufficiente,
in grado di gestire agevolmente semplici elaborazioni grafiche e per le quali
risulta fondamentale la predisposizione allo standard HDCP.

Pro
- Prezzo competitivo
- Supporto HDCP

Contro
- Prestazioni non esaltanti

Caratteristiche tecniche

Produttore: Msi
Modello: NX7600GT
Prezzo euro (IVA inclusa): 186
Chip grafico: nVidia G73
Processo prod.: 90 nm
Memoria/tipo: 256MB/DDR3
Freq. Memoria: 750MHz
Freq. Chip: 560MHz
Dim. Bus di memoria: 128 bit
Uscite: DVI - DVI
Dotazione software: Driver CD
Dotazione hardware: cavo uscite component RCA ed S-VIDEO
PC Mark 05: 4.643
3D Mark 06: 4.531
FEAR: 68
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here