Il test della Lexmark C522n

Febbraio 2006 La Lexmark, al pari delle Xerox 8500N e HP 3600n, è dotata di un meccanismo di stampa a passata singola. Nella versione base include un cassetto multifunzione da 250 fogli e 128 MB di memoria espandibili a 640 MB. La tecnologia ColorCare …

Febbraio 2006 La Lexmark, al pari delle Xerox 8500N e HP 3600n, è
dotata di un meccanismo di stampa a passata singola.

Nella versione base include un cassetto multifunzione da 250 fogli e 128 MB
di memoria espandibili a 640 MB.

La tecnologia ColorCare presente nella C522n è un insieme di funzioni
per il controllo dei costi di stampa. Per esempio è possibile impostare
quali utenti potranno e non potranno stampare a colori, selezionare tre livelli
di intensità del toner per ridurre il consumo, diminuire la quantità
di toner utilizzato nella stampa di immagini complesse, eseguire stime di copertura
con la visualizzazione del costo pagina.

Il software di gestione da rete opera tramite pagina Web e controlla tutti
i parametri di configurazione della stampante; inoltre visualizza le statistiche
di utilizzo e lo stato dei consumabili, toner e cartucce.

Anche per la C522 l'installazione è avvenuta senza problemi; il
programma si è fatto carico della ricerca della stampante nella rete
e dell'installazione dei driver.

La qualità di stampa è ottima in tutte le situazioni; parte del
merito è da assegnare al nuovo toner a polimeri presentato da Lexmark
insieme alla stampante.

Le cartucce incluse nella dotazione hanno una capacità di stampa di
1.500 pagine e fanno parte del programma Return, un'iniziativa di Lexmark
che offre cartucce a prezzo ridotto a chi si impegna a restituirle quando esaurite.

Il costo per pagina in bianco e nero è il più oneroso del gruppo
e il costo nella stampa a colori è superato solo dall'HP 3600n.

Il cassetto di carico da 250 fogli svolge anche compiti di vassoio multifunzione.
Una feritoia sul frontale del cassetto consente l'inserzione manuale di
un foglio di formato speciale o di una busta alla volta senza modificare le
impostazioni di dimensione dei fogli nel cassetto.

La velocità di stampa è ottima con i documenti di testo mentre
con il file PDF ha impiegato molto più della media delle stampanti a
passata singola.

Pro
- Tecnologia ColorCare per mantenere sotto controllo i costi di stampa
- Velocità nella stampa dei testi

Contro
- Costo per pagine superiore alla media
- Capacità di stampa delle cartucce in dotazione iniziale ridotta

Caratteristiche tecniche

Modello: C522
Prezzo listino IVA inclusa: 721,2 euro
Voto globale: 8
Indice velocità complessiva: 9
Voto prova: 9
Caratteristiche: 6,5
Tipo colore (toner, inchiostro solido): Toner
Connessioni USB 2.0/Ethernet/Parallela: sì/sì/no
Velocità stampa colore: 19 PPM
Velocità stampa bianco e nero: 19 PPM
Risoluzione di stampa (fisica): 1.200 x 1.200 DPI
Memoria di serie/espandibile in MB: 128/640
Capacità carta cassetto standard (fogli): 250
Capacità carta vassoio multiuso (fogli): 1
Capacità carta con tutti i cassetti opzionali: 750
Unità per stampa fronte/retro: Nd
Carico lavoro massimo pagine per mese: 45.000
Durata toner nero/colore cop. 5% (pp): 4.000/3.000 (dot. iniz. 1.500 pp)
Durata tamburo di stampa B&N/Colore (pp): 20.000
Ingombro (LxPxA) in mm): 440 x 408 x 484
Peso (kg): 26
Prezzo toner nero (euro)/capacità pagine: 127,53/4.000
Prezzo toner colore (euro)/capacità pagine: 145,68/3.000
Prezzo tamburo: 137,95
Sito Web: www.lexmark.it
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here