Il test del WDC MyBook Essential 320 GB

Luglio 2006 Il nome che richiama un libro ha origine dalla forma somigliante al dorso della copertina e dal fatto che può essere posizionato in verticale come in una libreria. Il MyBook è disponibile in due versioni, la Essential con connessione USB e …

Luglio 2006 Il nome che richiama un libro ha origine dalla forma somigliante
al dorso della copertina e dal fatto che può essere posizionato in verticale
come in una libreria. Il MyBook è disponibile in due versioni, la Essential
con connessione USB e la Premium con doppia connessione USB e Firewire 400 e
software di backup in dotazione. Il MyBook è fornito senza CD, il software
in dotazione è installato sul disco stesso e si avvia automaticamente
quando si accede al disco. Esso include gli strumenti Google Desktop,
Google Toolbar ed il programma Picasa per la gestione delle immagini
fotografiche.

Da apprezzare l'onestà di Western Digital: ammette che si tratta
di software gratuito reperibile in Internet. Il grosso bottone circolare sul
dorso è circondato da una spia che si illumina in presenza di attività
sul disco. Nella versione Premium una seconda spia circolare interna alla prima
segnala la quantità di spazio occupata nel disco. Il telaio è
in plastica traforata per il passaggio dell'aria. La rumorosità
di funzionamento è quasi nulla, non ci sono ventole ed il disco fisso
da 250 GB è silenzioso di per se stesso. La parte di appoggio ha due
strisce in gomma morbida ad alto attrito che stabilizzano l'unità
ed evitano il danneggiamento delle superfici sottostanti. A prevenzione del
furto il telaio ha un attacco per un cavo di sicurezza Kensington.

Caratteristiche tecniche

Produttore: Wester Digital
Modello: MyBook Essential
Capacità: 320GB
Prezzo listino IVA c.: 179 euro
Prezzo medio IVA c.: 165 euro
Conn. USB 2.0/LAN Ethernet/Firewire/Serial ATA: sì /no/no/no
Dotazione software: Diagnostic Setup
Connessione: USB

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome