Il test del Shuttle XPC SB61G2

Il più avanzato con molti optional

marzo 2004 XPC è l'ultima famiglia di computer Small Form
factor di Shuttle, la società che ha inventato e lanciato questi chassis.
L'esperienza accumulata è visibile in tanti particolari di ottimizzazione
nella costruzione a partire dal sistema di dissipazione del calore all'interno
del case.

Il sistema di raffreddamento del processore a heat pipe evita i problemi di
surriscaldamento dovuti alla presenza di una scheda video AGP o di una PCI,
le quali, a causa del poco spazio negli SFF sovente si trovano giusto davanti
alla ventola della CPU e ostacolano l'afflusso d'aria proveniente
dall'esterno.

Il PC può essere acquistato come barebone standard a 299 euro o corredato
da una serie di interessanti optional. La quantità di accessori a disposizione
consente di personalizzare qualsiasi modello a proprio piacimento.

Per esempio l'SB61G2 non è dotato di una porta parallela, che
può essere aggiunta acquistando l'accessorio PC8 il quale consiste
di un cavo da collegare a un connettore sulla scheda madre e terminante con
una presa Centronics da fissare al telaio.

Sull'esemplare inviatoci in prova sono presenti cinque opzioni non presenti
nella configurazione base: il sistema heat pipe, il modulo Wireless, il lettore
di Multimedia Card 6-in-1, l'unità ottica DVD-ROM e la borsa per
il trasporto. Senza di queste la dotazione base sarebbe consistita del solo
telaio e scheda madre con un ingresso e un'uscita SPDIF come caratteristica
più rilevante, un po' poco.

La posizione dei componenti è studiata molto bene, nonostante il poco
spazio interno disponibile non abbiamo avuto alcun problema nell'aggiungere
le parti che mancavano per rendere funzionante il sistema. I cavi in dotazione
non hanno la lunghezza calcolata al millimetro come abbiamo visto in altri esemplari
di SFF.

Scheda prodotto
Produttore: Shuttle www.shuttle.com
Modello: XPC SB61G2
Prezzo: 299 euro (IVA compresa)

Pro
• Notevole dotazione di accessori
• Costruzione ben studiata

Contro
• Dotazione di base ai minimi termini.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here