Il test del Creative I-Trigue L3500

febbraio 2004 Il nuovo sistema I-Trigue L3500 è pensato per unire un’estetica di alto livello alla qualità sonora tipica di Creative. I precedenti modelli I-Trigue avevano un look ipertecnologico, con satelliti ultrasottili in metal …

febbraio 2004 Il nuovo sistema I-Trigue L3500 è pensato per unire
un’estetica di alto livello alla qualità sonora tipica di Creative.
I precedenti modelli I-Trigue avevano un look ipertecnologico, con satelliti ultrasottili
in metallo, ma la scarsa cassa di risonanza portava con sé problemi di
riproduzione dei toni medi. I satelliti del sistema L3500 sono invece in plastica,
con cassa di risonanza più ampia ed apertura laterale (“Lateral Firing
Transducer”) per favorire proprio la resa dei toni medi.

In effetti rispetto alle I-Trigue 3300 i toni medi sono più presenti,
e l’equilibrio sonoro è maggiore.
Creative però non ha risolto l’altro problema delle I-Trigue, ovvero
la facilità di distorsione già oltre la metà dell’escursione
del volume, che impedisce di mantenere la purezza del suono a volumi medio-alti:
il suono diventa roco e duro, mentre a volumi medio-bassi la timbrica è
buona.

Inoltre il subwoofer è un po’ troppo potente rispetto ai satelliti,
dunque il sistema risulta più adatto alla musica leggera ed all’audio
dei giochi che alla musica classica. Il fruscio di fondo è limitato,
e consente un ascolto molto pulito a basso volume.

I satelliti, dotati di coni in titanio, sono invece eccezionali nella risposta
in frequenza: l’I-Trigue è tra i pochi sistemi a riprodurre con
volume considerevole frequenze acute sino a 19.000 Hz, ai limiti dell’udibile,
grazie agli eccellenti tweeter, ed anche nei bassi il buon subwoofer riesce
a mostrare potenza sino a 60 Hz.

I satelliti sono facili da posizionare grazie alla base stretta, anche se ingombrano
molto in altezza; il subwoofer in legno è di medie dimensioni, e ha il
trasformatore esterno. Il montaggio è facilitato dai cavi dotati di connettore
RCA, e l’uso è intuitivo grazie al “filocomando” dotato
di rotella per il volume invece che di poco intuitivi pulsanti “up-down”,
e sul quale troviamo anche minijack cuffie, Line In e una “M-Port”
per connettere direttamente il lettore MP3 Creative MuVo.

In definitiva si tratta di un sistema buono per l’ascolto generico e
a volumi non elevati, mentre ai massimi volumi distorce, non sono adatte, a
differenza di altri modelli Creative 2.1 come i MegaWorks THX 250D.

Caratteristiche tecniche
Modello: I-Trigue L3500
Produttore: Creative http://it.europe.creative.com
Numero e tipo casse: 1 subwoofer e 2 satelliti
Potenza totale RMS: 48 Watt
Risposta in frequenza dichiarata: 30-20.000Hz
Rapporto segnale/rumore: 80 dB
Ingresso digitale: no
Garanzia: 2 anni
Voto globale: 8

Prezzo
149,90 euro (IVA compresa)

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here