Il retail è pronto per i nuovi Pentium 4

A fine mese cominceranno a fare la loro comparsa in volume le prime macchine con i nuovi Pentium 4 di Intel a 0,13 micron. Le iniziative con gli assemblatori

È ormai questione di giorni l'uscita in “volume” dei nuovi pc che montano gli ultimi processori Pentium 4 di Intel. E il lancio viene accompagnato da una serie di iniziative che finiscono per coinvolgere in modo abbastanza sensibile gli operatori del mondo retail.
Spiega Enrica Fortunati, responsabile marketing mercato consumer in Intel: «L'annuncio ufficiale dei nuovi Pentium 4 costruiti in tecnologia a 0,13 micron è avvenuto lo scorso 7 gennaio, ma, come è nostra consuetudine, circa un mese prima abbiamo iniziato a inviare sample del prodotto anche agli assemblatori locali, così che potessero effettuare tutti i test e le prove necessarie e, soprattutto, fossero pronti con le nuove macchine in concomitanza con il lancio. In Italia abbiamo coinvolto tutti i nostri clienti, da Cdc a Tecnodiffusione, da Infondata a Datamatic, passando per Olidata, Elettrodata, Computer House. Va però sottolineato che l'uscita dei nuovi Pentium 4 cade in un momento un po' particolare per gli operatori consumer, immediatamente a ridosso del periodo natalizio. Di conseguenza, credo che tutti si siano presi una quindicina di giorni di tempo per smaltire i magazzini esistenti e siano pronti per mettere in commercio i nuovi modelli tra la fine di gennaio e i primi giorni di febbraio. I flyer sono già tutti pronti».
Pare chiaro, dalle parole di Enrica Fortunati, che Intel abbia intenzione di spingere i suoi ultimi nati sul segmento consumer, grazie anche a una politica di prezzo considerata in qualche modo premiante. «Olidata, tanto per fare un esempio, parteciperà alla promozione ufficio prevista per fine gennaio in alcuni punti vendita Auchan. Nella sua offerta ci sarà anche un modello con il nuovo Pentium 4, proposto intorno ai 1.500 euro».

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome