Il Q4 di Alcatel

Negli ultimi tre mesi dell’esercizio fiscale 2002 il colosso francese ha riportato vendite superiori alle sue stesse stime.

15 gennaio 2003 L'incremento della domanda per apparecchiature mobili e accesso veloce a Internet avrebbero spinto al rialzo i risultati finanziari previsti da Alcatel per gli ultimi tre mesi dell'esercizio fiscale 2002. Le vendite registrate dal produttore francese per tale periodo sarebbero, infatti, cresciute del 30% rispetto al quarter precedente, e al di sopra di quel +20% stimato solo qualche settimana fa dal Ceo della società, Serge Tchuruk. Un risultato che fa ben sperare il vendor che, similmente a competitor del calibro di Lucent Technologies e Nortel Networks, dal 2001 a oggi ha ridotto da 99mila a 60mila il numero dei propri dipendenti e ha scelto di ripartire il proprio business in tre divisioni dedicate ad altrettanti mercati.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome