Il portale di Fiat pronto al debutto

Si chiama Ciaoweb e rappresenta l’attesa offensiva dei gruppi Fiat e Ifil per il mondo dei servizi Internet. Il sito (www.ciaoweb.it), che operativamente fa capo alla neocostituita joint venture paritetica Ciaoholding, debutterà on line domani p …

Si chiama Ciaoweb e rappresenta l'attesa offensiva dei gruppi Fiat e Ifil
per il mondo dei servizi Internet. Il sito (www.ciaoweb.it), che
operativamente fa capo alla neocostituita joint venture paritetica
Ciaoholding, debutterà on line domani per offrire da subito accesso
gratuito alla Rete, posta elettronica, servizi di messaggistica istantanea
e Sms, oltre a sei canali tematici e news. Gli obiettivi dichiarati,
diventare portale di riferimento in Italia per il commercio elettronico
business to consumer, sono decisamente ambiziosi e fanno leva su una
strategia che affiancherà alla presenza diretta sul Web le attività dell
a
holding in area investimenti (venture capital e sviluppo di portali
verticali per l'e-commerce) e in area servizi (service provider, Web
hosting e Web design). Ciaoweb nasce come portal orizzontale per ospitare,
oltre a servizi e contenuti, una lunga lista di siti denominati
"confederati" che spazieranno dalle società direttamente collegate al
gruppo Fiat a tutte quelle realtà che, in veste di partner, aderiranno
all'iniziativa per ampliare la propria visibilità in Rete.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here