Il mercato Asp secondo Idc

Secondo la società di ricerca Idc, entro il 2006, in Europa Occidentale la spesa per i servizi erogati in questa modalità dovrebbe crescere fino a raggiungere quota 6,5 miliardi di dollari, rispetto ai 258 milioni totalizzati a fine 2001.

Inversione di rotta nel mercato dei servizi Asp
in Europa Occidentale? A quanto pare, sembra proprio di sì. Dopo aver fatto
registrare una crescita inferiore del 12%, rispetto alle precedenti aspettative,
il mercato delle soluzioni offerte in modalità di 'affitto' starebbe per
registrare una crescita esponenziale. A sostenerlo è la società di ricerca Idc
che, in una recente analisi, ha reso noto che i 258 milioni di dollari di spesa
totalizzati a fine 2001 per questo genere di soluzioni, entro il 2006,
dovrebbero raggiungere quota 6,5 miliardi, totalizzando così una crescita annua
del 91%. Quella che si profila all'orizzonte, secondo gli analisti della società
statunitense, è una forma evoluta di outsourcing in grado di proporre, in
maniera equilibrata, una serie di infrastrutture in una metrica di pay-per-use
utile in un momento in cui gli investimenti da parte degli operatori del mercato
tendono a restare 'prudenti'.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome