Il Canale

ICT Trade 2004 è soprattutto “contenuti”. Una fitta agenda di momenti di incontro e confronto, per permettere alle Terze Parti di dire la loro e porre le basi degli “Stati Generali” dell’ICT: appuntamenti B2B con i Vendor e un programma di workshop e t …

ICT Trade 2004 è soprattutto "contenuti". Una fitta agenda di momenti di incontro e confronto, per permettere alle Terze Parti di dire la loro e porre le basi degli "Stati Generali" dell'ICT: appuntamenti B2B con i Vendor e un programma di workshop e tavole rotonde imperniato sui temi caldi per il Sistema di Offerta, nel quale dar voce e indirizzo alle istanze delle Terze Parti.

Gli appuntamenti B2B

Alternata e sovrapposta al programma di tavole rotonde e workshop, è prevista un'agenda di incontri preschedulati con i Vendor presenti.
Gli appuntamenti sono fissati prioritariamente sull'indicazione di interesse delle Terze Parti invitate. L'invitato costruisce così la propria agenda, segnalando i convegni di suo interesse e i Vendor che desidera incontrare.
Le opzioni prescelte vengono gestite da un software che provvede a pianificare gli appuntamenti, ottimizzando la gestione del tempo.
Nell'agenda vengono aggiunti appuntamenti fissati dall'Organizzazione su richiesta dei Vendor.
Gli incontri sono one-to-one, durano 30 minuti ciascuno e si svolgono in un'area dedicata, spazio-salotto, del Vendor.

Tavole Rotonde e Workshop

Le tematiche affrontate emergono dalla conoscenza della realtà dell'ICT e da un'analisi delle esigenze espresse dalle Terze Parti (e, per una volta, non dai Vendor); ogni incontro è strutturato per raccogliere i contributi di tutti, con la guida di Sirmi come disegno dello scenario a contorno e coordinamento del dibattito. Con un solo obiettivo: gettare le basi per far sì che quanto manca possa essere intercettato, creato, modellato diversamente da oggi.

Programma delle Tavole Rotonde
Programma dei Workshop

Perché esserci:

  • grande occasione di incontro professionale
  • confronto con colleghi del sistema
  • workshop e tavole rotonde ad hoc
  • confronto con Vendor sull'andamento di settore e le linee di tendenza
  • possibilità di incontrare 80 operatori del sistema di offerta primaria
  • occasione per stabilire nuove relazioni e rinsaldarne vecchie.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here