Il Black Friday non solo a stelle e strisce

Come già successo in passato, Apple ha deciso di non limitare le promozioni legate alla giornata odierna ai soli clienti a stelle e strisce: quest’oggi, tutti gli interessati – italiani compresi – potranno acquistare i prodotti della Mela ad un prezzo speciale.

Gli statunitensi hanno battezzato Black Friday il venerdì immediatamente successivo al giorno del ringraziamento ("Thanksgiving Day",
in inglese). Si tratta della giornata con cui si dà ufficialmente il
via agli acquisti della stagione natalizia. In tempi di crisi, di grandi
ristrettezze economiche, il "Black Friday" resta un test importante per
verificare quanto i consumatori siano disposti a spendere e quali
prodotti tecnologici raccolgano il maggior interesse.
Oltre un terzo
dei ricavi annuali viene solitamente raggiunto nel corso delle giornate
che anticipano l'arrivo del Natale: ecco perché la giornata odierna
rappresenta il primo vero banco di prova.

Così, mentre negli Stati Uniti i negozi della grande distribuzione restano aperti, anche online fioccano offerte sfruttabili solo nel corso di questo venerdì.

Come già successo in passato,
Apple
ha deciso di non limitare le promozioni legate alla giornata odierna ai
soli clienti a stelle e strisce: quest'oggi, tutti gli interessati -
italiani compresi - potranno acquistare i prodotti della Mela ad un
prezzo speciale.

Il costo dell'iPad Air di ultima generazione è stato ribassato di circa 35 euro passando da 479 a 443 euro
(versione da 16 GB). Gli sconti applicati aumentano per le versioni da
32, 64 GB e 128 GB (commercializzate, solo quest'oggi, rispettivamente, a
524, 604 e 684 euro; vedere la scheda).

L'iPad mini viene commercializzato, solo oggi, a 268 euro mentre il prezzo del "vecchio" iPad 2 viene "ritoccato" di 31 euro passando da 379 a 348 euro
nella versione dotata esclusivamente di supporto Wi-Fi. Più o meno
analogo è lo sconto applicato nel caso della versione Wi-Fi + 3G (468
euro).

Per quanto riguarda gli iPod Touch, Apple propone l'ultimo modello a 298 euro.

Gli interessati all'acquisto di un MacBook Air,
invece, potranno beneficiare di uno sconto pari all'incirca a 100 Euro:
in questo caso, il MacBook Air in versione "base" (schermo da 11
pollici, 128 GB) passa sotto la soglia dei mille euro, in vendita a 928 euro (vedere la scheda).
Sconto identico per i MacBook Pro con display Retina ed i MacBook Pro tradizionali.
Un
MacBook Pro Retina con display da 13 pollici, processore Intel Core i5
dual-core a 2,4GHz, 4 GB di memoria, viene offerto a 1.228 euro mentre
il MacBook Pro "classico", con schermo anch'esso da 13 pollici è
disponibile a 1.128 euro.

Sullo store online di Apple, in corrispondenza di ciascun prodotto vengono riportate le rispettive tempistiche di consegna.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome