Ict Trade 2006 ricco di novità

La quinta edizione dell’annuale incontro con le terze parti dell’Ict sarà, come da tradizione, a Ferrara, il 7, 8 e 9 giugno. Una “tre giorni” per fare business insieme

Anche quest'anno la città di Ferrara sarà teatro, dal 7 al 9 giugno 2006, del tradizionale appuntamento dedicato al sistema d'offerta e alle terze parti dell'Ict: ICT Trade2006, ormai giunto alla quinta edizione, come sempre promosso e curato da Sirmi Spa in collaborazione con Agepe, divisione di Editoriale Gpp, Ferrara Fiere e Smau.
ICT Trade 2006 si conferma come una “tre giorni” di incontri fra oltre mille addetti ai lavori della digital technology, rappresentati ai massimi livelli; ricca di “contenuti”, la manifestazione è incentrata su un sistema di meeting one-to-one e su momenti di confronto sugli obiettivi comuni di vendor e terze parti.
Unico evento in Italia dove imprenditori e manager delle terze parti della digital technology hanno la possibilità ottenere le linee guida globali e settoriali per le diverse aree di business, di incontrare i vendor tutti insieme e, soprattutto, hanno l'opportunità di stabilire nuove relazioni e rinsaldarne vecchie, per nuove collaborazioni e nuovi accordi.

Alcune novità dell'edizione 2006

- Arricchimento del programma di Tavole Rotonde e Workshop: relatori qualificati ed interventi di scenario a cura di Sirmi su tutti i temi trattati.

- Focus Group “open” con un panel di It manager qualificati.

- Incontro di brain storming, in chiusura: "Obiettivo convergenza: dove trovare visioni e competenza”.

- Area “salotto” Sirmi per consulenze spot.

- Interviste per il videostreaming a tutti gli invitati che abbiano in animo di esprimere una opinione su uno qualsiasi dei temi trattati in ICTtrade 2006.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here