Ibm semplifica il software di archiviazione e protezione dati

Ibm ha presentato un nuovo software per l'archiviazione e la protezione dati, facile da configurare, semplice da gestire e in grado di semplificare il recupero dei dati.

Secondo Ibm, Spectrum Protect Plus può essere configurato rapidamente permettendo la protezione dei dati in meno di un'ora.

Il software è disponibile in due diverse opzioni, sia come software stand alone installato in ambienti virtuali sia come funzione integrata nel software Spectrum Protect, che può essere usato in modo flessibile con diversi requisiti di protezione e disponibilità dei dati in funzione delle esigenze delle aziende.

Inoltre, le funzionalità cloud ibride di Spectrum Protect permettono di spostare rapidamente i dati da memorie back end locali a cloud pubblici o privati.

Il software assicura la disponibilità dei dati tramite una tecnologia snapshot per operazioni rapide di backup, recupero e gestione dei dati. Progettato per essere usato sia da virtual machine e da amministratori di applicazioni, dispone della funzionalità di clonazione dati per sostenere e automatizzare i flussi di lavoro DevOps.

Spectrum Protect Plus offre anche protezione e monitoraggio dei dati basati su Service Level Agreement automatizzati per fornire stati di backup e sostenere la conformità della conservazione.

I vantaggi del software, ruolo per ruolo

Ibm evidenzia molteplici vantaggi nell'utilizzo di questo software. Ai CIO offre un unico punto di vista degli stati di backup e recupero dei dati, eliminando i silos. Ai Senior IT Manager (amministratori delle applicazioni e VM) permette di disporre rapidamente dei dati senza ulteriori complessità. IBM Spectrum Protect Plus permette inoltre di integrare VM e i backup applicativi. Offre una gestione dei dati nel loro intero ciclo di vita con recupero praticamente istantaneo, gestione delle copie e ricerca globale per un rapido accesso e recupero dei dati

Appositamente sviluppato per ambienti di macchine virtuali, il software si installa rapidamente senza agenti e presenta un'interfaccia utente semplice e potente con funzionalità di ricerca globale che permette un rapido recupero dei dati.

IBM Spectrum Protect Plus sarà presentato al VMWorld North America e VMWorld Europe e sarà disponibile all'inizio del 4° trimestre 2017 come prodotto stand alone per la protezione dei dati in ambienti virtuali e cloud, nonché come integrazione di IBM Spectrum Protect.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here