Ibm migliora il trasferimento dati per gli S/390

Ibm ha presentato Fiber Saver, un prodotto di data transfer pacchettizzato, pensato per i clienti di sistemi S/390 con server multipli e che spostano grandi quantità di dati tra siti in un raggio di 40 chilometri. Il prodott o rappresenta il pri …

Ibm ha presentato Fiber Saver, un prodotto di data transfer pacchettizzato,
pensato per i clienti di sistemi S/390 con server multipli e che spostano
grandi quantità di dati tra siti in un raggio di 40 chilometri. Il prodott
o
rappresenta il primo frutto dell'accordo che Big Blue ha siglato con Nortel
Networks, allo scopo di offrire soluzioni di connettività server basate
sulla tecnologia ottica del big del networking. Fiber Saver vorrebbe
soddisfare non le esigenze degli utenti che abbisognano di connessioni ad
alta velocità, ma anche quelle di chi lavora con frequente accesso a dati
e
applicazioni, nelle soluzioni di e-business, disaster recovery e business
intelligence. Più in generale, la tecnologia indirizza le richieste create
dalla crescita della banda e dalle estese capacità di rete, potendo
trasportare canali multipli, come Fast e Gigabit Ethernet, Fddi, Escon,
Ficon, Isc, Etr, Oc-3 e Oc-12, per interconnettere server S/390.
La disponibilità generale di Fiber Saver è prevista per fine febbraio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here