Ibm completa l’acquisizione di Rational

La transazione valutata 2,1 miliardi di dollari in contanti

24 febbraio 2003 Ibm ha reso
noto di aver completato l'acquisizione di Rational Software,
avvenuta per 2,1 miliardi di dollari in contanti.
L'operazione era stata
annunciata nel mese di dicembre e Ibm aveva all'epoca comunicato che Rational
sarebbe stata integrata come divisione operativa all'interno di Ibm
Software, andando così ad aggiungersi ai gruppi dedicati a Lotus, Db2, Tivoli e
WebSphere.
I piani a suo tempo annunciati sono stati confermati, con la
precisazione che Ibm intende fare di Rational uno degli assi portanti della
propria strategia on demand. L'attuale presidente di Rational, Mike Devlin,
guiderà la nuova divisione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome