I nuovi flussi del Crm

Mentre lo spercialista E.piphany si prepara ad adeguare la propria piattaforma a J2Ee e, forse, a .Net, PeopleSoft ha inserito nella suite 8.4 il supporto a Windows Ce.

La prossima settimana, E.piphany uniformerà la propria suite Crm a Java 2 Enterprise Edition (J2Ee) e, probabilmente, anche a .Net. La suite E.6, che sarà sviluppata in grandi volumi alla fine di questo mese, vanta una nuova piattaforma basata su J2Ee, che gira con tutti i prodotti di analisi, marketing, vendite e servizi della società. Inoltre, la linea sfoggerà una nuova Gui Web "di terza generazione", che offre un'interfaccia drag-and-drop e una manipolazione diretta. Altra novità della suite di E.piphany è il Dialogs, che aiuta gli integratori a offrire accesso ai call center in tempo reale di informazioni ai clienti indipendentemente da dove esse si trovino. Sempre sul fronte del Crm, recentemente Peoplesoft ha inserito nella suite Crm 8.4 il supporto per i dispositivi che funzionano con Windows Ce. Per quanto riguarda invece Siebel, la società ha lanciato 7 Mobile Solutions, per il supporto di connessioni di messaging wireless per gli handheld di Research In Motion, (Blackberry) e i telefoni cellulari. Anche Microsoft sta saggiando il terreno del Crm con Ms Crm, atteso per la fine dell'anno e dedicato alle aziende con 25 o meno dipendenti senza staff di It.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here