E.piphany e Cisco unite nella gestione dei contact center

Le due società si sono impegnate allo sviluppo di un’offerta congiunta tesa a rendere più “furbi” i contact center.

E.piphany e Cisco uniscono le forze e si impegnano a sviluppare un'offerta congiunta che si propone di migliorare le funzionalità di gestione dei contact center. È già disponibile un pacchetto che combina la piattaforma di gestione dei customer contact center di Cisco e la suite Crm basata su tecnologia Web E.5 di E.piphany. Le società anticipano che l'offerta congiunta sarà arricchita a dicembre con l'inclusione della nuova piattaforma di customer intelligence di E.piphany. L'offerta sviluppata è pensata per aiutare i tradizionali call center e i centri di supporto, che sono oggi sempre più integrati all'interno delle reti Ip aziendali, ad essere più "intelligenti". Il pacchetto, infatti, offre funzionalità di routing sulla rete aziendale che sono ottimizzate per i centri di supporto e offre agli operatori del contact center l'accesso in tempo reale ai dati dei clienti, migliorando il servizio reso e riducendo i tempi di attesa. Le due società hanno collaborato con Kpmg Consulting e Hewlett-Packard per offrire anche servizi di consulenza e sviluppo sull'offerta congiunta.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here