Home Prodotti Mobile Huawei lancia il nuovo smartphone foldable Mate Xs

Huawei lancia il nuovo smartphone foldable Mate Xs

Huawei non si è fatta scoraggiare dall’emergenza coronavirus e conseguente cancellazione del Mobile World Congress, e in una conferenza stampa virtuale ha annunciato il nuovo Mate Xs.

Si tratta di una evoluzione del Mate X, il primo smartphone pieghevole del colosso cinese. Aperto, il Mate Xs mostra un grande schermo da 8″, ben coadiuvato dalla cerniera rivista e migliorata rispetto a quanto visto sul predecessore. Basata su metallo liquido a base zirconio, secondo Huawei questa nuova cerniere è molto più robusta della precedente.

Il nuovo smartphone è dotato di un display flessibile che utilizza una struttura innovativa cone due strati di polimeri, uniti da un adesivo totalmente trasparente. L’insieme, sottolinea Huawei, permette di fornire un display che sia tanto robusto quanto di alta qualità visiva.

Chiuso , il Mate Xs si presenta come uno smartphone dotato di display su entrambi i lati: uno da 6,6″ sul fronte e uno da 6,38″ sul retro.

Il sistema di antenne 5G è stato progettato appositamente per il fattore di forma sottile di Mate Xs.
Il cuore del Mate Xs è anche’esso prodotto da Huawei: siamo parlando del chipset Kirin 990 5G.
Il SoC include una Cpu octa-core che comprende due core di Basex-A76 personalizzati di grandi dimensioni, due grandi core Cortex-A76 personalizzati e quattro piccoli core Cortex-A55, in esecuzione a un orologio base di 2.86GHz. L’elaborazione grafica è gestita dalla Gpu Mali-G76 a 16 core, mentre le richieste di IA sono supportate da una Npu costruita sull’architettura Da Vinci di Huawei.
Il Kirin 990 5G SoC include un modem 5G integrato, che consente di fornire contemporaneamente prestazioni potenti e connettività 5G con una migliore efficienza e una minore potenza termica. Supporta 2G, 3G, 4G, così come 5G NSA e SA. Il SoC supporta l’intero spettro 5G e 5G-4G Dual SIM Dual Standby.

Il Mate Xs è dotato,come da consolidata tradizione Huawei, di un comparto fotografico di alto livello. Disposto in una serie verticale lungo la barra laterale, il sistema di fotocamera SuperSensing Leica Quad è dotato di una fotocamera principale 40MP (grand-angle, f/1.8), 16MP ultra-wide angle camera (f/2.2), 8MP telecamera (f/2.4, OIS) e 3D Depth Sensing Camera. Il sistema di telecamere supporta una combinazione di OIS e AI Image Stabilisation per scatti costanti e zoom ibrido 30X.
La sensibilità arriva fino ad  ISO 204800 per l’acquisizione di foto in ambienti con scarsa illuminazione.

la presenza del doppio display permette a Mate Xs di fare un salto in avanti nella categoria selfie, consentendo all’utente di sfruttare appieno il sistema quad-camera che tradizionalmente andrebbe a beneficio solo delle immagini scattate dalla parte posteriore di un dispositivo.
In questo caso, semplicemente invertendo il HUAWEI Mate Xs, i consumatori possono utilizzare lo schermo secondario per scatti selfie.
Infine, questo smartphone sarà uno dei primi dispositivi Huawei a lanciare con una rinnovata AppGallery, la piattaforma ufficiale di distribuzione delle app di Huawei.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php