Home Cloud Ecco cosa intende fare Huawei con gli Intelligent Twins

Ecco cosa intende fare Huawei con gli Intelligent Twins

Nel corso dell’evento Huawei Connect 2020, La società  ha annunciato gli Intelligent Twins, la propria architettura di riferimento per l’aggiornamento intelligente di governi e large enterprise.
I clienti e i partner di Huawei potranno costruire le proprie soluzioni intelligenti basate sugli Intelligent Twins per consentire la trasformazione digitale in tutti i settori.
Rimane sempre valida per il mondo Pmi il concetto di Digital Twin.

Gli intelligent twins sfruttano il cloud come punto di partenza, e l’intelligenza artificiale come nucleo.
Con la collaborazione attraverso il cloud, la rete, l’edge e il device, gli Intelligent Twins consentono un sistema intelligente e aperto in grado di evolvere continuamente, offrendo un’esperienza smart per tutti gli scenari.

Le industrie devono superare molteplici sfide prima di passare al digitale e all’intelligenza artificiale.
Questo comprende l’uso di terminali fra loro eterogenei, requisiti di connessione diversificati, coesistenza di applicazioni IT legacy e nuove, oltre alla ormai nota carenza di skill e competenze. L’applicazione delle migliori tecnologie quali connettività a banda ultralarga, cloud, intelligenza artificiale e informatica aiuta le industrie ad affrontare queste sfide.

Gli Intelligent Twins forniscono un’architettura di riferimento costituita da quattro livelli, tra cui interazione intelligente, connessione, hub e applicazioni. Tutti questi costituiscono un sistema in grado di collaborazione attraverso il cloud, la rete, l’edge e il dispositivo.

intelligent twins

Il Layer Interazione intelligente è descritto da Huawei come le braccia tese di Intelligent Twins. Collega il mondo fisico e digitale, consentendo al software, ai dati e agli algoritmi di intelligenza artificiale di fluire liberamente attraverso il cloud, il bordo e il dispositivo. Il livello di interazione intelligente utilizza l’Intelligent EdgeFabric (IEF), un sistema operativo fra edge il cloud, per rendere gli Intelligent Twins percettivi e facilmente azionabili. IEF può interconnettersi con vari sistemi operativi, come HarmonyOS, in modo che l’ecosistema HarmonyOS possa essere facilmente collegato a Huawei Cloud.

La connessione intelligente, continua Huawei usando metafore corporee,  è il tronco di  Intelligent Twins, che collega l’hub intelligente e gli strati di interazione intelligente. Aiuta gli Intelligent Twins a coprire tutti gli scenari, connettere tutte le cose e ottenere la collaborazione di applicazioni, dati e organizzazioni.

L’Hub intelligente è quindi il cervello e il sistema decisionale degli Intelligent Twins. Si basa sull’infrastruttura cloud per consentire applicazioni, dati e intelligenza artificiale inclusiva e supportare applicazioni intelligenti per tutti gli scenari. Il livello hub intelligente è potenziato dal cloud ibrido, la migliore base per l’aggiornamento intelligente, e dalle tecnologie di intelligenza artificiale che catalizzano l’innovazione nei principali processi aziendali con il know-how del settore.

Infine, le Applicazioni intelligenti: questo livello è la migliore vetrina del valore degli Intelligent Twins. Huawei innova insieme a clienti e partner per combinare le tecnologie Ict con le competenze del settore, ricostruire l’esperienza utente, ottimizzare i processi e consentire l’innovazione.

Huawei ritiene che la base cloud ibrida, l’abilitazione dell’intelligenza artificiale e l’ecosistema aperto siano le tre chiavi per costruire robusti intelligent Twins. All’interno degli Intelligent Twins, cloud e AI sono tecnologie essenziali per l’hub intelligente.

Base cloud  ibrida: nella trasformazione digitale, molti clienti desiderano accedere a servizi avanzati, ma desiderano anche avere un controllo locale per la sicurezza dei dati e la conformità a normative o policy aziendali. Tuttavia, secondo Huawei le soluzioni cloud private e pubbliche tradizionali non sono in grado di soddisfare pienamente tali requisiti.
La soluzione cloud ibrida Huawei Cloud sincronizza le funzionalità del cloud pubblico e può essere distribuita in locale.

Abilitazione Intelligenza Artificiale: Questo è il nucleo degli Intelligent Twins. Huawei Cloud semplifica lo sviluppo di applicazioni AI. Huawei Cloud ha rilasciato una soluzione di knowledge computing completa basata sulla piattaforma di sviluppo AI ModelArts. Utilizza una serie di tecnologie di intelligenza artificiale per estrarre, rappresentare e calcolare i n modo collaborativo i dati raccolti, quindi genera modelli e metodi più accurati per consentire a macchine e persone di sfruttare l’intelligenza artificiale nei sistemi principali delle aziende.

Ecosistema aperto: per raggiungere l’obiettivo dell’intelligenza di tutti gli scenari attraverso Intelligent Twins, la chiave è costruire un ecosistema prospero che faciliti tutte le parti interessate a collaborare al meglio. Huawei Cloud è posizionato come un fornitore di servizi cloud neutrale. Si impegna a costruire la migliore piattaforma operativa e di sviluppo dei servizi basata su SaaS, aiutando i partner a raggiungere il successo aziendale e promuovere un’industria del software e dei servizi sostenibile.

Finora, Huawei e i suoi partner hanno messo in pratica gli Intelligent Twins in più di 600 progetti, in una vasta gamma di settori, come il government, i servizi pubblici, i trasporti, l’industria, l’energia, la finanza, l’healthcare e la ricerca scientifica. Le tecnologie di intelligenza artificiale sono state incorporate in 11 importanti processi aziendali di Huawei e applicate in 200 scenari, tra cui R&S, produzione, vendite e manifatturiero. Huawei ha inoltre promosso 8.000 dipendenti digitali per affrontare scenari di volumi di dati di massa, operazioni ripetitive e requisiti complessi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php