Home Big Data Hpe acquisisce Ampool per modernizzare gli analytics

Hpe acquisisce Ampool per modernizzare gli analytics

Con l’esplosione dei dati e delle funzionalità cloud, ha messo in evidenza Hpe, le imprese richiedono sempre più servizi di data analytics con operazioni simili al cloud.

Structured Query Language (SQL) continua a rappresentare un workload di database predominante in molte organizzazioni. E dalle partnership con i clienti e gli ISV per fare di Hpe Ezmeral la piattaforma software target per l’intero ventaglio dei carichi di lavoro intensivi sui dati, secondo Hpe è emersa la chiara necessità di modernizzare lo stack SQL.

Le attuali tecnologie SQL on-premise non tengono conto dei nuovi requisiti incentrati sul cloud ibrido e sull’ampiezza di scala. Di conseguenza, ha ribadito HPE, la modernizzazione dello stack SQL è la prima delle trasformazioni richieste per gli analytics, per affrontare le nuove sfide.

HPE

Hpe GreenLake fornisce ai clienti una base potente per guidare la trasformazione digitale attraverso una piattaforma elastica as-a-service che può essere eseguita on premise, all’edge o in una struttura di colocation.

La piattaforma Hpe GreenLake edge to cloud combina la semplicità e l’agilità con la governance, la conformità e la visibilità che deriva dall’It ibrido e fornisce una gamma di servizi cloud, tra cui Hpe Ezmeral Container Platform e HPE Ezmeral ML Ops.

La nuova acquisizione di Hpe, ha sottolineato l’azienda, si basa su questa strategia. L’aggiunta dei componenti tecnologici e delle competenze open source di Ampool al portafoglio Ezmeral, nelle intenzioni di HPE con il tempo si trasformerà in un set di servizi di accelerazione SQL resi disponibili attraverso la piattaforma cloud HPE GreenLake.

HPE

Questa acquisizione presenta anche, dal punto di vista dell’azienda, un’ulteriore prova dell’investimento, dell’attenzione e dell’impegno di Hpe nella costruzione di un ricco bagaglio di IP basato sull’open source per il portafoglio software di HPE Ezmeral, al fine di fornire analytics end to end di livello superiore nei mercati in rapida crescita.

Ampool, da parte sua, ha costruito nel tempo un data federation layer unico e scalabile, combinato con un engine di accelerazione multi-tiered per aumentare la velocità di elaborazione delle query analitiche su scala.

Fondata da Milind Bhandarkar, ha sottolineato ancora Hpe, Ampool vanta un team di ingegneri di livello mondiale provenienti da Yahoo, LinkedIn, VMware/Pivotal e Veritas. Gli ingegneri di Ampool vantano anche una significativa leadership open source con contributi chiave a progetti come Apache Geode, Presto/Trino, Apache Spark e Apache Ranger.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php