Home Prodotti Hardware Hp, i nuovi pc per smart working e ambienti di lavoro ibridi

Hp, i nuovi pc per smart working e ambienti di lavoro ibridi

Hp, in occasione di HP Reinvent, l’evento annuale dedicato ai partner, ha svelato i nuovi Pc all’insegna dello smart working e non solo: una gamma di dispositivi e soluzioni progettate per aiutare le persone e le aziende ad aumentare la produttività, collaborare con facilità e lavorare ovunque, tra casa, ufficio e in movimento, senza rinunciare alla sicurezza.

Lo scenario in cui sono stati ideati questi nuovi prodotti è noto a tutti, e Hp lo evidenzia nel presentare le sue ultime novità: la pandemia di Covid-19 ha sconvolto gli ambienti di lavoro in tutto il mondo ed è chiaro che i workspace ibridi sono la nuova normalità.

Secondo una ricerca di Hp, quasi la metà dei professionisti business negli Stati Uniti, Regno Unito e Australia lavora in remoto e l’importanza della produttività a casa è ormai chiara a tutti: pertanto, le persone vogliono Pc e Internet più veloci.

Per quanto riguarda le organizzazioni It, il 60% sta trovando metodi per supportare modalità di lavoro più flessibili al fine di fornire lo stesso livello di supporto a casa di quello che gli utenti ottengono in ufficio. Allo stesso tempo, oltre il 40% dei reparti It dà la priorità alla sicurezza integrata nei dispositivi endpoint dei dipendenti.

Hp pc

Con un peso inferiore a un kg in alcune configurazioni e una lunga durata della batteria, Hp ProBook 635 Aero G7 è studiato per supportare la produttività degli utenti in casa, in ufficio o in viaggio. Hp Sure View Reflect consente di lavorare in modo discreto, mentre Wi-Fi 6 e LTE 4G consentono di rimanere connessi; la tastiera, assicura Hp, offre un’esperienza di digitazione fluida e silenziosa.

Il design di Hp ProBook 635 Aero G7 è compatto ma robusto, interamente in metallo e con oltre il 62% delle parti meccaniche realizzate con materiali riciclati. Le prestazioni sono assicurate dai più recenti processori mobili AMD Ryzen serie 4000, con gli opzionali Ryzen PRO serie 4000 mobile e la più recente scheda grafica AMD Radeon integrata. Il laptop è anche progettato per resistere a 1.000 cicli di disinfezione con salviettine domestiche, ha spiegato l’azienda californiana.

Hp ha inoltre introdotto le rinnovate serie di Pc portatili ProBook 600 G8 e ProBook 400 G8, pensate per i professionisti che per lavorare si spostano continuamente dalla scrivania alla sala riunioni e a casa. Con un design migliorato e processori Intel Core quad-core di 11a generazione opzionali, i più recenti ProBook 600 e ProBook 400 forniscono le prestazioni, la sicurezza e la robustezza di cui gli utenti business hanno bisogno.

Hp pc

Per gli utenti che necessitano di maggiore potenza per tenere il passo con carichi di lavoro importanti e non hanno bisogno di un portatile o magari vogliono qualcosa da affiancare a esso, Hp ha lanciato anche i nuovi desktop Elite e Pro, progettati per soddisfare le esigenze di una giornata lavorativa multi-task con una scelta diversificata di fattori di forma.

I Pc Hp EliteDesk serie 805 G6 presentano uno chassis aggiornato con un aspetto moderno e nuove opzioni di flessibilità ed espandibilità che ne consentono la personalizzazione. La soluzione acustica Hp Run Quiet Design riduce al minimo i livelli di rumore per aiutare gli utenti a concentrarsi e le funzionalità predisposte per la realtà virtuale consentono carichi di lavoro ad alte prestazioni.

Il modello EliteDesk 805 G6 Desktop Mini Pc è un Pc compatto e ad alte prestazioni che si adatta facilmente a un open office se abbinato al display Mini-in-One opzionale.

Hp EliteDesk 805 G6 Small Form Factor fa parte dei primi Pc desktop di classe business in small form factor basati su AMD, con capacità di doppia unità M.2.

I Pc Hp ProDesk serie 405 G6 sono dotati dei più recenti processori desktop AMD Ryzen PRO Series per prestazioni elevate, con versatilità di opzioni e design più silenziosi ed efficienti dal punto di vista energetico.

Hp

I Conferencing Monitor E24d ed E27d consentono invece agli utenti di partecipare a videoconferenze in modo semplice e senza dover acquistare o collegare accessori aggiuntivi, grazie alla webcam pop-up integrata, al microfono e alla barra speaker inclusi. Questa soluzione consente di avere una scrivania pulita e ordinata ed è completata con la funzionalità docking: con un unico cavo dal monitor, gli utenti possono collegare il loro laptop e tutti gli elementi essenziali del Pc, con anche l’alimentazione USB-C da 100 W.

Quando è necessaria una produttività hands-on, il modello E24t G4 FHD Touch Monitor consente agli utenti di interagire con i contenuti sullo schermo, senza riflessi che distraggono e macchie di impronte digitali. Il monitor consente di ottenere la giusta configurazione per uno spazio di lavoro confortevole ed ergonomico.

Hp ha potenziato anche l’offerta di servizi e soluzioni per le aziende, soprattutto le piccole e medie imprese.

Con il 57% dei titolari di piccole e medie imprese che pianificano di adottare opzioni per consentire ai dipendenti di lavorare da casa a lungo termine, essi si trovano in difficoltà nel gestire, proteggere e supportare i propri dipendenti remoti garantendo al contempo la continuità aziendale.

Hp

Alla luce della complessità e delle sfide che le aziende devono affrontare nel clima imprevedibile di oggi, Hp sta introducendo sul mercato un nuovo programma solution-oriented che intende garantire la massima tranquillità ai titolari di piccole e medie imprese. Hp Business Boost fornisce la tecnologia, la sicurezza e i servizi di supporto che consentano alle piccole e medie imprese di gestire l’evoluzione della forza lavoro, a un costo mensile accessibile.

Hp Business Boost offre: supporto It per i servizi essenziali con la disponibilità di numerosi aggiornamenti di sicurezza e servizi premium; l’hardware di cui i dipendenti hanno bisogno per rimanere produttivi quando lavorano da casa, inclusi PC Elite e Pro, stampanti, monitor, docking station, cuffie, tastiere wireless e altro ancora; il tutto a un costo mensile conveniente che rende le spese It più prevedibili.

Per aiutare le aziende a gestire meglio il ciclo di vita dei dispositivi, inoltre, il programma Hp Device as a Service (DaaS) è stato aggiornato e semplificato al fine di rendere più facile per i clienti acquisire i servizi di cui hanno bisogno.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php