Home Prodotti Hp, processori Intel di settima generazione sulle workstation mobile

Hp, processori Intel di settima generazione sulle workstation mobile

Ha alle spalle 120mila ore di test nel Total Test Process di Hp ed è progettata per superare gli standard Mil-Std 810G6 la nuova versione della workstation portatile Hp ZBook 15u annunciata da Hp e disponibile con Windows 10 Pro o Windows 7 anche per il mercato italiano a partire da 1.120 euro, Iva esclusa, richiesti per la configurazione base.

Aggiornata in termini di portabilità e prestazioni dai nuovi processori Intel Core i5 o i7 di settima generazione, a caratterizzare l’ultima versione ci pensano, 19,9 mm di spessore, display da 15.6” Fhd touch, oppure Uhd5, fino a 32 Gb di memoria Ram Ddr45, schede grafiche professionali Amd FirePro, 2 Tb di spazio per l’archiviazione e Hp Z Turbo Drive G25 come scelta opzionale.

Ecco in tre punti le feature della nuova versione.

Collaboration e performance

Dedicata a professionisti della grafica, del design o della progettazione industriale, la versione aggiornata della workstation portatile viene consegnata agli utenti con l’Hp Remote Graphics Software già installato per garantire collaborazione da remoto, e con Hp Performance Advisor per l’ottimizzazione delle performance, mentre Hp Velocity si occupa di affidabilità e prestazioni della rete.

Mobile in tutto e per tutto

L’ultima versione aggiornata della workstation portatile firmata Hp supporta, inoltre, la funzione Hp Fast Charge, per ricaricare con dispositivo spento o in standby fino al 50 per cento della batteria in mezzora, mentre a posizionare in cima al segmento value performance della lineup di workstation mobili Hp la Hp ZBook 15u ci pensano anche un peso base di 1,9 chilogrammi e una serie di funzionalità di sicurezza.

Sicurezza senza compromessi

Tra loro, Hp Sure Start Gen38, che monitora il Bios e consente di ripristinarlo senza interventi esterni in caso di incidente, mentre Trusted Platform Module, Smart Card Reader e l’opzionale Finger Print Reader aiutano ad assicurare i dati email e le credenziali dell’utente.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php