Hp, processori Intel di settima generazione sulle workstation mobile

Ha alle spalle 120mila ore di test nel Total Test Process di Hp ed è progettata per superare gli standard Mil-Std 810G6 la nuova versione della workstation portatile Hp ZBook 15u annunciata da Hp e disponibile con Windows 10 Pro o Windows 7 anche per il mercato italiano a partire da 1.120 euro, Iva esclusa, richiesti per la configurazione base.

Aggiornata in termini di portabilità e prestazioni dai nuovi processori Intel Core i5 o i7 di settima generazione, a caratterizzare l’ultima versione ci pensano, 19,9 mm di spessore, display da 15.6” Fhd touch, oppure Uhd5, fino a 32 Gb di memoria Ram Ddr45, schede grafiche professionali Amd FirePro, 2 Tb di spazio per l’archiviazione e Hp Z Turbo Drive G25 come scelta opzionale.

Ecco in tre punti le feature della nuova versione.

1. Collaboration e performance

Dedicata a professionisti della grafica, del design o della progettazione industriale, la versione aggiornata della workstation portatile viene consegnata agli utenti con l’Hp Remote Graphics Software già installato per garantire collaborazione da remoto, e con Hp Performance Advisor per l’ottimizzazione delle performance, mentre Hp Velocity si occupa di affidabilità e prestazioni della rete.

2. Mobile in tutto e per tutto

L’ultima versione aggiornata della workstation portatile firmata Hp supporta, inoltre, la funzione Hp Fast Charge, per ricaricare con dispositivo spento o in standby fino al 50 per cento della batteria in mezzora, mentre a posizionare in cima al segmento value performance della lineup di workstation mobili Hp la Hp ZBook 15u ci pensano anche un peso base di 1,9 chilogrammi e una serie di funzionalità di sicurezza.

3. Sicurezza senza compromessi

Tra loro, Hp Sure Start Gen38, che monitora il Bios e consente di ripristinarlo senza interventi esterni in caso di incidente, mentre Trusted Platform Module, Smart Card Reader e l’opzionale Finger Print Reader aiutano ad assicurare i dati email e le credenziali dell’utente.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here