Hp accelera la transizione verso datacenter all-flash

Hp 3Par StoreServ 8000In un mercato dello storage flash che i dati Gartner certificano in crescita annuale superiore al 46%, Hp ha annunciato innovazioni per la famiglia all-flash 3Par StoreServ.
In aggiunta al rilascio dell’High-end-flash a otto nodi ad alta densità rappresentato dall’Hp 3Par StoreServ 20000, è giunto il tempo di accelerare la transizione dei clienti verso datacenter all-flash con una famiglia di soluzioni a quattro controller, un nuovo Starter Kit Afa Hp 3Par StoreServ 20800 e aggiornamenti software per l’intera famiglia Hp 3Par StoreServ per consentire alle aziende di soddisfare qualsiasi requisito in termini di carico di lavoro.

Obiettivo: supportare la trasformazione verso l’hybrid It e gli all-flash datacenter con prestazioni raddoppiate rispetto alle generazioni precedenti e garantite dai controlli di qualità del servizio ottimizzati per la tecnologia flash.
Il tutto a prescindere da dimensioni, budget, tasso di crescita o persino dall’architettura di storage delle singole aziende, grazie a un’adattabilità a qualsiasi tipo di cloud attraverso un’unica architettura.

L’intento è rendere All-flash tier-1 una tecnologia flash resiliente accessibile a un numero sempre maggiore di clienti grazie a una nuova progettazione scale-out a quattro nodi che include configurazioni all-flash e array flash convergenti espandibili tramite supporti disco tradizionali.

A sua volta, il nuovo Starter Kit all-flash 20800 concorre a rendere la piattaforma flash accessibile a un numero maggiore di imprese e service provider, mentre le capacità integrate di federazione dello storage consentono di combinare i modelli 8000 e 20000 per offrire fino a 60 Pb di capacità utilizzabile complessiva in una federazione a quattro sistemi gestibili con un solo clic del mouse.
Condividendo la stessa accelerazione hardware della famiglia 20000, la nuova famiglia 8000 presenta l’Asic Hp 3Par Gen5 Thin Express con oltre 20 Gb al secondo di larghezza di banda in lettura, mentre l’ottimizzazione del software Hp 3Par File Persona consente ora di supportare applicazioni di dati non strutturati di dimensioni maggiori.

Infine, i miglioramenti annunciati al sistema operativo Hp 3Par non interessano solo la famiglia Hp 3Par StoreServ Storage ma arrivano fino alla configurazione dell’intera Storage Area Network.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here