Hitachi e DataCore firmano un accordo Oem

Il software SanSymphony sarà integrato nell’offerta storage della società giapponese.

DataCore Software ha annunciato che Hitachi è divenuto nuovo partner Oem, aggiungendosi a una lista che già include Ibm e Fujitsu. L'accordo richiede l'autorizzazione, che significa che Hitachi può customizzare il codice di SanSymphony 5.0, invece di rivenderlo solamente. Nessun commento arriva da parte di Hitachi e non si sa se la società integrerà SanSymphony nella suite di gestione storage HiCommand, includendola nel proprio hardware o vendendola a parte come prodotto stand-alone. L'accordo, comunque, è una buona novità per gli utenti DataCore: poiché Hitachi è anche fornitore di storage high-end di Hewlett-Packard e Sun Microsystems, DataCore ora coprirà tutti i principali player, eccetto Emc che sta lavorando su un proprio prodotto. Le prossime versioni di SanSymphony includeranno maggiori opzioni per le configurazioni basate su regole.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome