Hds, più controllo alle medie imprese

It Operations Analyzer in versione 1.2 potenzia il supporto al sistema operativo, alla virtualizzazione e agli switch.

Hds ha rilasciato la versione 1.2 di It Operations Analyzer, una soluzione di monitoring per le medie imprese che fornisce supporto potenziato ai sistemi operativi, alla virtualizzazione e agli switch.

Il prodotto effettua la diagnosi e monitora fino a 250 nodi eterogenei del data center, tra server, switch e storage, tramite un'interfaccia unificata.

Il software ha funzionalità di monitoraggio che puntano a snellire le operazioni It e a migliorare i livelli di servizio, riducendo i costi totali di possesso e di esercizio.
It Operations Analyzer 1.2 prevede l'uso di un'Api, attualmente in fase di integrazione da parte di DeepNines Technologies, Lumeta, Netcordia e Sentrigo.

Inoltre, amplia il suo supporto al monitoraggio di più sistemi operativi, aggiungendo Sun Solaris alle opzioni già previste di Windows e Linux Red Hat. Presente anche il supporto al monitoraggio per NetApp Fas, Cisco Fc e Juniper EX-Series, e ampliato il supporto alla virtualizzazione Vmware con l'inclusione di Esxi.

Tra le altre caratteristiche, vengono segnalate dal produttore l'analisi automatizzata delle root cause, per il rapido ripristino e la riduzione del downtime, l'architettura senza agent e l'interfaccia unificata, per il monitoraggio simultaneo di tutti i componenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome