Google-Waze: siamo alle battute finali

Sarebbe alla finalizzazione l’accordo che dovrebbe vedere Google pronta a sborsare 1,3 miliardi di dollari per i servizi di mapping in mobilità della società israeliana.

L'accordo per l'acquisizione di Waze sarebbe vicino alla finalizzazione.
Così sostengono le indiscrezioni d'OltreOceano che vogliono Google pronta a sborsare 1,3 miliardi di dollari per acquisire il servizio di mapping israeliano.

La società è stata negli ultimi mesi al centro degli interessi di numerosi possibili acquirenti statunitensi, con Yahoo in prima fila, ma nulla era finora andato in porto soprattutto a fronte della condizione posta da Waze di non dislocare il centro di ricerca e sviluppo da Israele agli Stati Uniti.

Le tecnologie sviluppate da Waze possono diventare cruciali per fornire servizi in mobilità, in particolare sulle condizioni di traffico in tempo reale, complementando dunque l'offerta già ben posizionata di Google nel mondo della localizzazione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here