Home Prodotti Mobile Google rilascia la Beta 2 pubblica di Android 12: ecco le novità

Google rilascia la Beta 2 pubblica di Android 12: ecco le novità

Google ha annunciato la seconda beta di Android 12. La prima beta, lanciata alla conferenza I/O a maggio, la nuova versione del sistema operativo per smartphone ha presentato i primi scorci del sistema di progettazione “Material You” di Google.
Com’era logico, molte delle nuove funzionalità e del design promessi non facevano ancora parte di questa prima beta.

Android 12 Beta 2, novità per la gestione della privacy

Con questa nuova beta, Google sta aggiungendo una robusta parte di quanto ci aspetta, presentando le novità ai propri beta tester. Menzione di merito alla nuova dashboard sulla privacy, che rende più facile per gli utenti vedere quali app hanno utilizzato di recente il microfono, la fotocamera e la posizione del proprio smartphone.

Altre nuove funzionalità disponibili nella Beta 2 di Android 12 sono l’aggiunta di indicatori del microfono e della fotocamera che mostrano agli utenti se un’app li sta utilizzando, nonché nuovi interruttori di impostazione rapida per disabilitare l’accesso all’app.
Quando l’accesso è disattivato, le app non saranno in grado di accedere ad audio e video dello smartphone.
In relazione a questo, Google sta anche aggiungendo una notifica di lettura degli appunti su Android che mostra ai lettori quando un’app sta leggendo dagli appunti.

Un’altra novità della beta 2 è un nuovo pannello Internet che semplifica il passaggio tra provider Internet, reti Wi-Fi e altro ancora.

Google, pochi mesi dalla versione definitiva

Con questa versione, Google è ora distante solo una release dalla versione stable di Android 12, che è attesa per il rilascio ad agosto.
Come osserva la società, è sicuramente giunto il tempo per gli sviluppatori di completare i test di compatibilità e rilasciare versioni compatibili delle loro app, SDK e librerie. Data l’attuale cadenza di rilascio mensile, probabilmente vedremo una versione finale di Android 12 a settembre.

Per chiunque volesse testare le novità offerte dalla beta 2 di Android 12, ci sarò bisogno di uno smartphone compatibile. A differenza di alcune versioni di anteprima precedenti, questo elenco include molti dispositivi non Google. Potrete trovare un elenco completo dei dispositivi supportati e le istruzioni su come iniziare il processo di registrazione su dispositivi non Google qui .

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php