Google: offline con Gears

Rilasciato ieri Google Gears che consente l’accesso alle applicazioni Web anche offline.

Nella giornata di ieri Google ha rilasciato Google Gears, un plug in del
browser che consente di far girare applicazioni Web, indipendentemente dal fatto
di essere o meno connessi a Internet.
Obiettivo di
Google Gears, il cui codide sorgente è stato rilasciato nel corso del Google
Developer Day, è quello di aggiungere funzionalità offline alle applicazioni Web
in un'unica modalità standard.


La prima versione
del codice è destinata agli sviluppatori JavaScript che scrivono applicazioni
Web Ajax-style. Gira su Internet Explorer e Firefox su piattaforme Windows, Ma
cOs e Linux, oltre che su Safari.


La prima
applicazione che consente un accesso offline attraverso Google Gears è Google
Reader: una volta installato il plug in gli utenti possono leggere i contenuti
Rss anche offline, effettuando la sincronizzazione una volta tornati online.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here