La Ue preoccupata per Google

Un gruppo di lavoro specializzato in tematiche relative alla privacy avanza una richiesta formale di garanzie rispetto all’utilizzo dei dati di log.

Un gruppo di lavoro della Commissione Europea, specializzato in tematiche
relative alla privacy e al quale partecipano rappresentanti di tutti gli Stati
membri, ha sollevato nei giorni scorsi una serie di perplessità in merito a
possibili violazioni che potrebbero venire da Google.

In particolare, il gruppo di lavoro esprime preoccupazioni
in merito alle policy di sicurezza recentemente implementate da Google. I log,
assicura il gigante della ricerca, verranno resi anonimi dopo un periodo di
18-24 mesi. Ma in quel lasso di tempo, è la domanda, come verranno gestite le
informazioni?

Da qui una richiesta formale di
spiegazione, alla quale Google si è impegnata a rispondere entro la metà di
giugno, quando è già fissata la prossima riunione del gruppo di lavoro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here