Home Apple Google migliora la produttività delle app su iPhone e iPad

Google migliora la produttività delle app su iPhone e iPad

Google ha annunciato di aver aggiunto nuove funzionalità alle sue app per iPhone e iPad, progettate per aiutare gli utenti a ottenere una maggiore produttività, al lavoro o in movimento.

I nuovi widget daranno agli utenti un accesso più facile alle app di Google, mentre le notifiche aggiornate di Chat e Gmail possono aiutare a rimanere al passo con le segnalazioni importanti.

Il nuovo widget di Google Translate – ha sottolineato Big G – mette le funzioni più popolari dell’app a portata di mano dell’utente.

Google iPhone iPad

Tra queste: scattare una foto per tradurre il testo, utilizzare la modalità conversazione per conversare in due lingue e tradurre il testo copiato con un solo tocco.

Inoltre, con il widget sulla schermata home gli utenti possono rispolverare in modo facile e veloce le proprie conoscenze linguistiche.

Le novità non riguardano solo iPhone: per gli utenti che usano un iPad per svolgere le proprie attività, il nuovo widget XL per Google Drive darà un accesso più facile ai file più importanti.

Google iPhone iPad

Progettato specificamente per l’iPad e in distribuzione nei prossimi giorni, il widget XL mostrerà più file direttamente sulla schermata home.

Fornirà anche più scorciatoie per aiutare gli utenti a raggiungere rapidamente i file importanti o utilizzati di frequente e le unità condivise.

E quella XL – mette in evidenza Google – non è l’unica opzione.

Google iPhone iPad

Con le diverse dimensioni dei widget di Drive disponibili, l’utente può facilmente personalizzare la schermata home del proprio iPad, aggiungendo più o meno funzioni di Drive a seconda di ciò che gli è più utile.

Google ha anche annunciato che, alla fine di questo mese, aggiornerà le app Gmail e Chat in modo che la foto del profilo del mittente appaia nella notifica della chat. Ciò renderà più facile vedere chi ci ha inviato il messaggio.

Google iPhone iPad

Questo aggiornamento sviluppato da Google darà agli utenti anche un maggiore controllo su quali notifiche di chat e Gmail passino attraverso la modalità Focus su iPhone o iPad.

Questa opzione può essere utile se si sta cercando di ottimizzare il tempo sullo schermo, ma non si vuole perdere un messaggio importante.

Basterà scegliere i contatti da cui si desiderano le notifiche quando la modalità Focus è attiva, e Gmail o Chat faranno il resto, notificando quei messaggi di chat specifici anche quando le altre notifiche sono silenziate.

Leggi tutti i nostri articoli su Google

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php