Google lancia il video store

Niente pc, ma un passo avanti nell’arena dei servizi a pagamento, con iTunes nel mirino. Presentato inoltre Google Pack, disponibile per il download gratuito.

A breve su questi schermi, è proprio il caso di dirlo.
La novità
annunciata da Google nel corso del Consumer Electronics Show di Las Vegas si
chiama Google Video Store, a breve raggiungibile all'indirizzo
video.google.com, attraverso il quale sarà possibile scaricare e guardare un
numero illimitato di volte gli episodi di alcune tra le più famose
serie americane, Satr Trek in primis, nonchè gli episodi di oltre 300
programmi Tv d'antan, come  le serie con Lucille Ball.
Il tutto per
meno di due dollari ad episodio.
Ma non è tutto.
Per la stessa cifra,
vale a dire 1.99 dollari, sarà possibile noleggiare per 24 ore gli ultimi
episodi delle serie tv più popolari, come NCIS o CSI: Crime Scene
Investigation, mentre altri pacchetti di offerta riguarderanno le partite
della Nba.
Altri contenuti verranno resi disponibili da produttori
indipendenti, così come sarà possibile anche agli stessi utenti rendere
disponibili le loro creazioni, specificando se intendono diffonderle per
vendita, per noleggio e se vogliono limitarne l'utilizzo solo sul player
scaricabile dal sito di Google oppure se ne consentono il trasferimento su
dispositivi diversi quali l'iPod Video o la Psp.
E' evidente che con questo
annuncio Google si pone in una posizione di diretta concorrenza con iTunes e con
i servizi di noleggio video annunciati in concomitanza con il lancio dell'iPod
Video.

Nel corso del suo intervento al Consumer Electronics Show,
Larry Page, cofondatore di Google, ha dunque sfatato le ipotesi dei gironi
scorsi, relative a un possibile ingresso della società sul mercato dei
personal computer, semplicemente senza nemmeno fare accenno alla
questione.
Ciò non toglie nulla all'importanza di Google Video, che di
fatto rappresenta un passo decisivo nel settore dei servizi a pagamento,
vale a dire il terreno sul quale  andranno a scontarsi tutti i
big player nei prossimi mesi.

Ma non è tutto.
Page ha anche annunciato
Google Pack, un pacchetto che include  Google Talk, Google Toolbar, Google
Desktop, Google Alerts e Google Video Player, nonchè il browser Firefox,
l'anti-spyware di LavaSoft, Adobe PDF Reader 7, l'antivirus di Norton, Trillian
Instant Messenger e RealPlayer.
Google Pack è disponibile per il
download e garantisce aggiornamenti automatici, tranne su Mac.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here