Home Senza categoria Giornata della protezione dei dati, l'importanza della tutela della privacy

Giornata della protezione dei dati, l’importanza della tutela della privacy

I dati personali delle persone vengono elaborati ogni secondo e in ogni ambiente, e a sottolinearne l’importanza vitale dal 2006 esiste la Giornata della protezione dei dati.

Generalmente le persone non conoscono i rischi associati alla protezione dei dati personali e i propri diritti in questo ambito. Raramente sono consapevoli di ciò che possono fare se ritengono che i propri diritti siano stati violati o del ruolo delle agenzie nazionali di protezione dei dati.

Nel 2006, il Consiglio d’Europa ha deciso di istituire la Giornata della protezione dei dati da celebrare ogni anno il 28 gennaio, data in cui la convenzione del Consiglio d’Europa per la protezione dei dati, nota come “Convenzione 108”, è stata aperta alla firma. La Giornata  viene celebrata a livello mondiale e al di fuori dell’Europa viene chiamata Giornata della privacy.

In questa data, governi, parlamenti, organismi per la data protection e altri attori svolgono attività per accrescere la consapevolezza sui diritti alla tutela dei dati e alla privacy. Queste attività comprendono campagne mirate per il pubblico, progetti didattici per insegnanti e studenti, porte aperte a conferenze e agenzie per la protezione dei dati.

La convenzione per la protezione dei dati, unico trattato internazionale in questo ambito, è in fase di aggiornamento per garantire che i principi di protezione dei dati siano ancora in linea con le esigenze odierne.

Come hanno sottolineato la Vicepresidente Ue Jourová e il Commissario europeo Reynders, i dati stanno diventando sempre più importanti per l’economia e la vita quotidiana. L’introduzione del 5G e la diffusione delle tecnologie di intelligenza artificiale e di Internet delle cose implicano la circolazione di grandi quantità di dati personali che potrebbero essere usati in modi a oggi inimmaginabili. Anche se questi sviluppi offrono opportunità straordinarie, è comprovata la necessità di norme rigorose per affrontare rischi evidenti per le persone e le democrazie. In Europa sappiamo che disporre di queste norme non è un lusso, ma una necessità. […] A 20 mesi dall’entrata in applicazione dello storico regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR), vediamo che ha agito da catalizzatore e ha messo la protezione dei dati al centro di molti dei dibattiti in corso. Il GDPR è un elemento fondamentale dell’approccio europeo a varie priorità politiche della nuova Commissione, un approccio che mette la persona al centro quando si parla di intelligenza artificiale e di altre tecnologie digitali. […]. Il GDPR è già servito da ispirazione per numerose leggi nel mondo e sta diventando un riferimento globale

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php