Firefox prende quote a Explorer

I dati degli ultimi mesi secondo OneStat.

In base ai dati presentati in questi giorni da OneStat, negli ultimi mesi Internet Explorer ha perso circa lo 0,75% dei favori degli utenti Internet, portando la propria quota all'85,2%.
Più o meno la stessa percentuale risulta guadagnata da Firefox, che dunque ora si trova a meno di un quarto di punto dalla soglia del 12%.

Negli Stati uniti, addirittura, la società di ricerca accredita Explorer sotto l'82,5%, mentre Firefox è 12,81%, anche in questo caso in crescita rispetto al mese di gennaio.
Bene, a livello mondiale, anche Safari e Opera, che, tuttavia, non hanno prestazioni altrettanto brillanti negli Stati Uniti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here