Fine della beta per Windows Live Hotmail

La definizione che qualifica la versione del servizio come provvisoria verrà cancellata lunedì.

È atteso per lunedì l'abbandono definitivo da parte di Microsoft del
termine “beta” associato alla nuova versione di Windows Live Hotmail.

Nei mesi nei quali il servizio è stato disponibile in
versione beta, Microsoft ha continuato a integrare nuove funzionalità e opzioni,
in base alle richieste dei suoi utenti. Per loro, ad esempio, è stata introdotta
la modalità di visualizzazione classica, che non si discosta dal servizio
precedente.


Con l'abbandono della definizione di
“beta”, Windows Live Hotmail è dunque pronto per il lancio definitivo, anche se,
contrariamente a quanto alcuni entusiasti si erano augurati, non c'è al momento
da attendersi indirizzi “live.com”, per i quali bisognerà comunque aspettare un
po' di tempo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here