Fattura elettronica, arriva l’hub intelligente

In tema di fattura elettronica Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia ha realizzato una soluzione digitale che permette la gestione completa della fattura elettronica prodotta con applicativi che non dialogano con il Sistema di Interscambio dell’Agenzia delle Entrate.

Presupposto per la soluzione è la constatazione che non tutti i soggetti implicati si sono adeguati agli strumenti elettronici in uso al proprio commercialista.

Questo significa che vi sono molteplici casi di disallineamento tra commercialista e cliente in termini di emissione di fattura elettronica, invio della stessa allo SdI, Sistema di Interscambio, lettura e consolidamento nei software di gestione contabile.

Wolters Kluwer Tax & Accounting ha quindi realizzato la soluzione Smart Hub, un servizio digitale presente nel portale di collaborazione del commercialista che permette ai clienti dello studio l’importazione di fatture in formato XML prodotte da un software gestionale non interfacciato con il Sistema di Interscambio (SdI).

Leggi la nostra guida alla fatturazione elettronica per le Pmi

Smart Hub consente l’invio al Sistema di Interscambio (SdI) e la gestione dei relativi esiti. Attraverso l’hub sarà possibile ricevere in automatico le fatture elettroniche di acquisto dal Sistema di Interscambio e di effettuare la consegna delle fatture al commercialista per la registrazione contabile.

La soluzione consente al commercialista un controllo dell’operatività e di gestire il processo di fatturazione anche quando l’emissione del documento contabile avviene con uno strumento terzo.

Con Smart Hub, l’azienda cliente è in grado di inviare anche massivamente fatture in formato XML prodotte da un’altra applicazione al Sistema di Interscambio e di riceverne gli esiti, senza sostituire il proprio applicativo.

La soluzione ha un’interfaccia grafica e una user experience che permettono al cliente del professionista di gestire il processo con il Sistema di Interscambio in maniera intuitiva e rapida.

Inoltre con Smart Hub, l’azienda cliente dello studio invia al Sistema di Interscambio le sue fatture attive e riceve in automatico le fatture passive attraverso il “Codice Destinatario Wolters Kluwer”, senza avere la necessità di utilizzare altri applicativi.

Pierfrancesco Angeleri, Wolters Kluwer

Per Pierfrancesco Angeleri, managing director di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia “l’efficacia degli strumenti digitali si evidenzia proprio quando non obbliga le parti in causa, commercialista e cliente, all’uniformità strumentale. In accordo con il nostro principio di trasformare le interazioni con i nostri clienti in una esperienza incentrata esclusivamente sulle loro necessità e investendo in tecnologie e competenze per un’esperienza digitale end-to-end, possiamo dire che Smart Hub è l'esempio concreto della trasformazione digitale”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome