Esprinet ha la Securing Digital Communications di Spamina

Esprinet ha annunciato un nuovo accordo di distribuzione in ambito security con Spamina, brand della multinazionale spagnola Aegis Security, che andrà ad arricchire l’offerta dei servizi cloud a listino del distributore.

Veicolata nell’offerta a valore di V-Valley, la proposta tecnologica del vendor, che oltre a sviluppare soluzioni per la protezione della posta elettronica in ambienti di cloud pubblico, ibrido e privato fornisce soluzioni di firewall, email, archiviazione, crittografia e Data Loss Prevention, guarda con interesse ai rivenditori di Esprinet per ampliare l’attuale base di partner a valore, a oggi costituita da una cinquantina di realtà “di spessore”.

Soluzioni “white label” e corsi di certificazione gratuiti

Come ci spiega Giuseppe Coppola, dal 2012 Country Manager di Spamina Italy, (filiale inaugurata nel 2011 da Antonio Brogi insieme all’estensione di una partnership già esistente in Spagna con Itway anche sul mercato di casa nostra – ndr): «Il partner ideale di Spamina è l’azienda che eroga servizi. Al momento lavoriamo con carrier del calibro di Telecom Italia, ma anche con Isp e system integrator ai quali proponiamo soluzioni “white label” customizzabili».

100% votata al canale, anche in Italia Spamina, che sei mesi fa ha cambiato payoff introducendo l’attuale Securing Digital Communications, si occupa in prima persona di svolgere attività di business development attraverso corsi gratuiti «affinché i partner si certifichino sui nostri servizi professionali e nella vendita delle nostre soluzioni», mentre risale al 2014 la partnership siglata con C.I.P.S., distributore di Città di Castello (PG) focalizzato in soluzioni cloud e con forti competenze tecniche.

Obiettivo sinergia

Con un’offerta di servizi legati al mondo della security, Spamina e il suo Country Manager per l’Italia non possono che guardare con interesse alla sinergia in nuce con l’offerta a listino di Esprinet.

«In particolare, la nostra offerta Spamina per Office 365 – conclude Coppola – è piaciuta particolarmente al VAD. In essa Esprinet vede un valore da offrire ai propri rivenditori al netto dell’offering di Microsoft grazie a una soluzione che consente di complementare alla collaboration una serie di livelli di sicurezza e protezione dei dati. Da qui uno strumento in grado di offrire al canale la possibilità di mantenere il cliente con la proposizione di soluzioni integrate aggiuntive».

Si muove nella medesima direzione anche la soluzione Cloud Email Archiving, che consente l’archiviazione in tempo reale di messaggi di posta elettronica originali fino a dieci anni e in spazio illimitato con la possibilità di effettuare ricerche veloci e di ripristinarle in maniera rapida anche in situazioni di massima urgenza.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here