Emc porta iScsi nei Clariion

Supporto nativo del protocollo a più basso costo per lo storage networking midrange.

Emc ha aggiunto il supporto di iScsi alla propria offerta di storage midrange, costituita dai sistemi Clariion, nello spirito di offrire un'alternativa, a più basso costo, ai prodotti Fibre Channel.


I nuovi modelli, con iScsi nativo, sono gli Ax100i, Cx300i e Cx500i.


I primi, con prezzo leggermente superiore ai 6mila dollari, sono basati su dischi Sata.


I modelli Cx, il cui prezzo varia fra i 25mila e i 60mila dollari, consentono invece di utilizzare un mix di tecnologie disco.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here