Elettronica di consumo in scena a Las Vegas

Aperto ufficialmente il Consumer Electronics Show. Molte le novità, gli annunci, gli accordi. Ma soprattutto è corsa tra i manager dei big dell’It per esserci e essere di scena.

Il keynote di Bill Gates ha aperto ufficialmente il
Consumer Electronics Show di Las Vegas, da un paio d'anni ormai divenuto evento
mediatico, oltre che tecnologico.
Evento che ha sostituito di fatto quello
che un tempo era il momento clou dell'It mondiale, il Comdex autunnale, e che
ancora segnala la corsa degli espositori e dei relatori.
Corsa per esserci e
corsa per presentare qui e in questo momento non necessariamente ciò che c'è, ma
soprattutto ciò che sarà, tutto quanto è in arrivo nei prossimi mesi.
Non è
un caso che Intel abbia scelto questa cornice per l'annuncio dell'ultima
generazione dei suoi processori, non è un caso che Amd abbia deciso di sferrare
qui e in questo scenario le sue contromosse.
Non è un caso che Google, Yahoo,
Skype abbiano dato tutte appuntamento a Las Vegas per delineare strategie e
novità di questo 2006.
E non è un caso, per concludere, che il keynote
di Bill Gates si sia concentrato soprattutto su Vista, in una demo che la stampa
definisce la più esaustiva tra quelle pubbliche finora rilasciate.
Una demo, soprattutto, che ha lasciato un po' da parte gli aspetti più prevalentemente tecnici, per evidenziare i benefici nella cosiddetta "user experience" e in fondo per convincere gli utenti che del nuovo Windows proprio non potranno fare a meno.
Le danze
sono aperte.
Per qualche giorno, ora, è di scena il futuro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here