Eds raddrizza la rotta e punta sui servizi

E per risultare sempre più competitiva, la società texana, sceglie di focalizzarsi su mercati specifici come quelli dell’outsourcing e della consulenza, e di fondere tre delle proprie principali divisioni in due nuove organizzazioni denominate Operations Solutions e Solutions Consulting

Grandi manovre in casa Eds. La società texana
starebbe riorganizzando le sue tre più grandi linee di business nello sforzo di
vincere la sfida contro le prime cinque società attive nel mercato dei servizi It. Una
manovra che, nel caso specifico, passa attraverso il dissolvimento delle
divisioni denominate Information Solutions, E Solutions e Business Process
Management, le cui peculiarità verranno ricostituite in due nuove organizzazioni
interne, rispettivamente denominate Operations Solutions e Solutions Consulting.
Il tutto entro il prossimo 15 aprile.
Per vincere la sfida la società
starebbe, inoltre, spingendo su due mercati in particolare: quello del business
process in modalità outsourcing, e quello della consulenza.
Nello
specifico, la nuova business unit dedicata alle Solutions Consulting assorbirà E
Solutions e i servizi di sviluppo e implementazione dei sistemi, combinandoli
con la unit Eds dedicata allo sviluppo delle applicazioni. Doug Frederick,
attualmente presidente di Eds Information Solutions, guiderà la unit dedicata
alle Operations Solutions, mentre Paulett Eberhart, attualmente presidente di
Information Solutions U.S., diventerà presidente della business unit dedicata
alle Solutions Consulting. Entrambi i manager riporteranno direttamente a Dick
Brown, chairman e chief executive officer di Eds, mentre John McCain, fino a
oggi presidente di E Solutions, lascerà la società per seguire altri
interessi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here