<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Digitale Edge computing, un metodo più rapido ed efficiente per elaborare i dati

Edge computing, un metodo più rapido ed efficiente per elaborare i dati

Gianni Sannino, Head of Operation IT Sirti Digital Solutions, illustra le molteplici opportunità di trasformazione abilitate dall’edge computing.

In un conteso di forte trasformazione digitale, in cui l’aumento della richiesta di servizi rapidamente configurabili incontra la crescente diffusione dell’Internet of Things, nascono architetture di rete estremamente performanti, flessibili, durevoli nel tempo e in grado di consentire l’erogazione di servizi su cloud sia privati sia pubblici: l’edge computing è una di queste.

Si tratta di una forma di elaborazione che, anche grazie alla diffusione del 5G, offre a enti di qualunque tipologia, tramite applicazioni di livello enterprise, un metodo più rapido ed efficiente per elaborare i dati. Ciò risulta possibile in quanto l’edge computing viene eseguito in sede o in prossimità di una particolare origine dati, riducendo considerevolmente, rispetto ai modelli tradizionali, la necessità di elaborare i dati in un data center remoto.

Gianni Sannino, Head of Operation IT Sirti Digital Solutions
Gianni Sannino, Head of Operation IT Sirti Digital Solutions

Le opportunità di trasformazione abilitate dall’edge computing sono molteplici e vanno dal miglioramento della sicurezza negli ambienti industriali, alla manutenzione preventiva e predittiva dei macchinari tramite sensori negli impianti di produzione, passando per l’ottimizzazione delle esperienze dei pazienti e collegandoli quando necessario, fino all’intrattenimento.

La potenza della rilevazione e l’analisi dati in tempo reale per l’automazione, la previsione e il controllo significano maggiore agilità e valore per le filiere produttive. In uno scenario in cui il 5G offre un ulteriore supporto grazie al Mobile Wireless Ultrabroadband i campi di applicazione si incrementano in maniera esponenziale.

La capacità di raccogliere, analizzare e gestire i dati vicino alla loro origine consente, inoltre, di garantire i requisiti di servizio a quelle applicazioni che richiedono tempi di risposta particolarmente ridotti (bassa latenza).

Le applicazioni, infatti, possono beneficiare di un percorso dei dati più breve verso una vicina piattaforma di edge, invece che verso un cloud centralizzato e distante. La gestione dei dati on site accresce, inoltre, la sicurezza associata al relativo trasferimento, consentendo di attuare una politica di sicurezza distribuita e partendo dai sensori fino all’utilizzatore finale, passando per i dispositivi, la network, la gestione e la memorizzazione dei dati.

Oltre a consentire alle aziende di monitorare attentamente l’efficienza delle apparecchiature e delle linee di produzione, questa forma di elaborazione risulta applicabile in molteplici settori, tra cui quello della sicurezza e monitoraggio medico, quello legato ai veicoli a guida autonoma, alle videoconferenze e customer experience avanzate.

Come azienda operiamo in questo contesto, per player di settori differenti, nella creazione delle reti intelligenti, ovvero un insieme di reti di informazioni e di reti di distribuzione telco, elettriche, idriche e altre ancora.

Un esempio tangibile di questo tema è un progetto di co-creazione in ambito Internet of Things che Sirti Digital Solutions ha recentemente finalizzato con un importante player che opera nel settore delle reti per la trasmissione di energia elettrica. Nello specifico, è stato creato un sistema IoT – dotato di sensori, moduli di edge computing e di trasmissione dei dati verso una piattaforma centrale – in grado di monitorare le infrastrutture elettriche anche in aree di difficile raggiungimento e sottoposte a condizioni ambientali estreme, caratterizzate dalla presenza di forti venti e basse temperature.

Grazie a un lavoro sinergico tra i due player, è nato un sistema integrato di misura, raccolta ed elaborazione in real-time dei dati di funzionamento delle linee elettriche ad alta tensione composto dalla combinazione di una serie di elementi tecnologici e operativi. Un esempio tangibile di come l’integrazione di soluzioni tecnologiche innovative possa dare un contributo concreto alla protezione e al monitoraggio di infrastrutture strategiche per il Paese dalle quali dipendono servizi essenziali per le comunità.

In un mercato ipercompetitivo e dinamico, pertanto, è richiesta alle aziende la capacità di evolversi in modo tempestivo per adattarsi ai cambiamenti di mercato e alle esigenze dei clienti in continua evoluzione. Per vincere questa sfida devono potersi affidare a società che possano fare da advisor di tecnologie e supportarle in logica end to end grazie a una consolidata capacità di system integrator e alla presenza su tutto il territorio nazionale di personale altamente qualificato.

Sirti Digital Solutions, oltre ad avere nel proprio DNA questi punti di forza, completa il suo portafoglio di offerte con servizi di networking e cybersecurity, mettendo in sicurezza ecosistemi complessi e reti in continua trasformazione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php