Econocom: la locazione come opportunità per il trade

«È la seconda volta che partecipiamo come sponsor a Ict Trade, giusta vetrina per la nostra offerta rivolta al canale, protagonista assoluto dell’evento. La nostra partecipazione a questa fiera è fondamentale per rafforzare la “cultura” sul tema del no …

«È la seconda volta che partecipiamo come sponsor a Ict Trade, giusta vetrina per la nostra offerta rivolta al canale, protagonista assoluto dell'evento. La nostra partecipazione a questa fiera è fondamentale per rafforzare la “cultura” sul tema del noleggio e dell'asset management, che è il corebusiness di Econocom, quale offerta addizionale a valore aggiunto per il canale».
L'impegno per farsi conoscere al canale di Econocom è evidente nelle parole di Alessandro Villa, direttore generale di Econocom Locazione Italia, che propone ai partner presenti a Ferrara programmi specifici: «Econocom ha creato offerte specifiche e programmi rivolti a tutti gli operatori del mercato Ict quali Var, dealer, distributori, rivenditori, system integrator, che chiamiamo Business Partner proprio nell'ottica di un lavoro di partnerhip a cui diamo molto valore. Siamo convinti che a Ict Trade incontreremo i partner con i quali collaboriamo quotidianamente, e ovviamente speriamo di ampliare le nostre relazioni stringendo nuove partnership. I partner che desiderano lavorare con Econocom devono rivolgere la propria offerta allo stesso target di clientela, ovvero le medie e grandi aziende, e generalmente hanno ben compreso l'importanza del noleggio quale strumento di vendita addizionale, che consente loro un approccio nuovo ai loro clienti, e che non si sovrappone in alcun modo alla loro offerta».
Econocom collabora con il canale attraverso la propria divisione Business Partner, che ha l'obiettivo di stringere e consolidare relazioni commerciali con gli attori del mercato Ict, i quali possono offrire ai propri clienti il noleggio e l'asset management in modo complementare alla propria offerta. I partner offrono tecnologia, software e servizi ed Econocom li affianca con soluzioni di finanziamento ed asset management amministrativo senza sovrapposizione, visto che Econocom non offre servizi tecnologici. Attualmente la società ha collaborazioni “attive” con una trentina di partner, che si propongono ai clienti illustrando i vantaggi del noleggio.

«I vantaggi garantiti dalle soluzioni di noleggio ed asset management di Econocom alle aziende sono molteplici -
riprende Villa -. In primo luogo, la possibilità di dedicare i propri capitali al business, usufruendo al contempo della tecnologia di cui si necessita attraverso la semplice corresponsione di un canone mensile. Tutto ciò comporta inoltre una gestione amministrativa meno onerosa e la possibilità di rinnovare il proprio parco tecnologico in qualsiasi momento. La proposta di asset management unita al contratto di noleggio Econocom, oltre ad essere fondamentale per il cliente che intende mantenere aggiornato il proprio parco Ict, è utile al Business Partner per rispettare le proprie previsioni di vendita nei tempi stabiliti e senza sorprese. Si tratta di un'offerta che generalmente viene proposta alle aziende di medie e grandi dimensioni, per le quali la gestione delle risorse It diventa sempre più complessa, caratterizzata da un'obsolescenza sempre più rapida delle soluzioni, dall'eterogeneità delle apparecchiature e delle applicazioni, e dall'aumento delle postazioni mobili. Aziende che capiscono come tale complessità richieda una gestione oculata, volta a semplificare il controllo del parco It e a ottimizzare il complesso degli eventi relativi al ciclo di vita delle apparecchiature».

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here