<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Digitale eBay, disponibili in Italia i nuovi servizi di pagamento

eBay, disponibili in Italia i nuovi servizi di pagamento

A partire da oggi eBay attiverà i nuovi servizi di pagamento nel mercato italiano.

Attraverso il processo di pagamento end-to-end sulla piattaforma, eBay ottimizzerà l’esperienza degli utenti, offrendo agli acquirenti più flessibilità e scelta nelle modalità di pagamento e dando ai venditori un modo più semplice per gestire la loro attività.

Dopo il lancio iniziale negli Stati Uniti a fine 2018, eBay ha ampliato il servizio di pagamento in Germania, Regno Unito, Australia, Canada.

Oltre che in Italia, il nuovo servizio sarà ora attivo anche in Francia e Spagna, a cui seguirà presto la Cina.

Il marketplace è in linea con il percorso che prevede la transizione della maggior parte dei venditori ai nuovi servizi di pagamento entro il 2021.

I servizi di pagamento  per i venditori privati

In Italia, eBay estende da oggi i suoi servizi di pagamento anche ai venditori privati. In questo modo, la piattaforma faciliterà le transazioni, con gli acquirenti che completeranno i loro acquisti su eBay e i venditori che verranno pagati direttamente sui conti correnti bancari.

eBay offrirà agli acquirenti una varietà di opzioni di pagamento, tra cui carta di credito e PayPal. Apple Pay sarà disponibile come opzione di pagamento su iPhone e iPad. Google Pay sarà invece disponibile sul sito di eBay e sull’App Android di eBay.

Si tratterà dunque di un’esperienza di pagamento che inizia e finisce su eBay, indipendentemente dal modo in cui l’acquirente decide di pagare.

I venditori possono così dare agli acquirenti più scelta nelle opzioni di pagamento, permettendo a chiunque acquisti da tutto il mondo di pagare nella modalità che preferisce.

I venditori sperimenteranno una gestione semplificata dell’account con le informazioni relative alla loro attività su eBay in un unico posto, comprese le informazioni sui pagamenti. In questo modo i venditori possono facilmente monitorare e gestire tutte le loro transazioni e le interazioni con i clienti su eBay. È incluso anche un servizio clienti centralizzato.

I pagamenti in entrata vanno direttamente sul conto corrente bancario, entro 2 giorni lavorativi (per pagamenti effettuati dal lunedì al venerdì, esclusi i giorni festivi) dalla conferma dell’ordine, indipendentemente da come l’acquirente ha pagato, con la possibilità di scegliere una frequenza settimanale o giornaliera, in base alla disponibilità dei fondi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php