Home Apple DigitDia 6000, nato per digitalizzare diapositive

DigitDia 6000, nato per digitalizzare diapositive

L’aspetto
dello scanner ricorda quello di un classico proiettore per diapositive ed è
proprio la possibilità di utilizzare i caricatori standard che lo rende
particolarmente funzionale: fino a 100 diapositive possono essere digitalizzate
in successione.

Le immagini sono acquisite con una risoluzione massima di 5.000
dpi e una profondità colore di 48 bit; grazie alla funzione Magic Touch, la
rimozione di polvere e graffi è completamente automatica.

Un display
retroilluminato integrato nell’apparecchio visualizza le diapositive prima di
procedere con la digitalizzazione.

L’anteprima di scansione richiede 15 secondi
e ne servono 50 per una scansione a 1.800 dpi mentre con la massima risoluzione
di 5.000 dpi lo scanner impiega quattro minuti.

Distribuito da Fowa, lo scanner reflecta DigitDia 6000 è già
disponibile al prezzo di 1.549 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php