Il digitale moltiplica i punti di contatto dello studio professionale

studio professionale

Consulenza d’Impresa di Torino è un grande Studio dove si esprime la multiprofessionalità favorita da una digitalizzazione diffusa.

Consulenza d’Impresa è uno studio grande, conta circa 70 collaboratori, 40 circa dei quali sono commercialisti, distribuiti nelle sedi di Torino, Rivoli, Ivrea e Milano. La sua crescita è avvenuta seguendo direttrici ben precise: aggregazione di professionalità, acquisizioni, digitalizzazione.

Sotto il tetto comune di via Treviso a Torino, convivono e cooperano commercialisti, avvocati e consulenti del lavoro.

La logica è quello di poter seguire il cliente da tutti i punti di vista e per tutte le sue necessità imprenditoriali – spiega Federico Rocca, socio dello Studio –. L’integrazione porta alla buona gestione del cliente e delle sue problematiche. Il problem solving aggregato offre al cliente un servizio migliore e l’evidenza dei nostri risultati, costantemente in crescita, ne è una assoluta conferma”.

La clientela è industriale e professionale, senza distinzioni di grandezza e settore produttivo.
Tra i nostri clienti troviamo imprese industriali e produttive di ogni dimensione, dalla microimpresa alla multinazionale, e il nostro approccio è sempre caratterizzato dall’accurata adesione alle necessità”.

Federico Rocca Studio Consulenza d'impresa
Federico Rocca, socio dello Studio Consulenza d'impresa

Oltre alla specializzazione professionale dei soci, e in generale dei collaboratori dello Studio, l’approccio customizzato alla clientela è agevolato dalla estrema digitalizzazione delle attività.
Dove è possibile l’automazione, l’abbiamo praticata. Abbiamo la fortuna di collaborare ormai da decenni con Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia. Il nostro consulente ICT, attraverso il proprio partner Insoft Osra, ha seguito passo passo lo sviluppo tecnologico dello Studio e ci ha affiancato nella transizione digitale che ha avuto il suo punto più elevato con l’introduzione della fatturazione elettronica. Oggi la tecnologia è data per scontata ma vent’anni fa non era così ed è proprio allora che il processo evolutivo tecnologico di Consulenza d’Impresa si è avviato. Sempre insieme a Wolters Kluwer Italia siamo cresciuti digitalmente e posso tranquillamente affermare che siamo riconoscenti alla tecnologia che i nostri partner ci hanno portato.Siamo assolutamente votati al digitale, senza il quale una crescita dello Studio non sarebbe nemmeno ipotizzabile”.

Federico Rocca ripercorre brevemente l’introduzione della fatturazione elettronica B2B.

È stata una scelta felice. Fattura SMART è un applicativo che ci ha soddisfatto in pieno e che condividiamo volentieri con i nostri clienti. La scelta dell’applicativo di fatturazione dei clienti è stata, ed è, ovviamente libera ma posso con soddisfazione affermare che diverse centinaia di clienti ci hanno seguito sulla strada di Fattura SMART. L’interpretazione di Wolters Kluwer Italia nello sviluppo di un tool di fatturazione elettronica è stata talmente user friendly che anche il nostro cliente più digitalmente refrattario utilizza e apprezza la funzionalità plug and play e l’estetica delle dashboard dell’applicativo”.

Federico Rocca non manca di sottolineare l’importante sviluppo che è derivato da Fattura SMART.

Le SMART Skills rappresentano un modo del tutto nuovo di avvicinare al concetto di ERP un numero impressionante di microimprese e di piccole attività professionali. La visione che ha spinto Wolters Kluwer Italia allo sviluppo di un ecosistema digitale intorno a Fattura SMART risponde con puntualità alle necessità normative e offre allo stesso tempo ai piccoli imprenditori e alle partite IVA la possibilità di estrarre dati e KPI da analizzare e utilizzare”.

Recentemente a Consulenza d’Impresa è stato presentato Genya CFO, un software che consente, partendo da una situazione contabile o da un bilancio, di ottenere automaticamente una ricca serie di indici di bilancio, nonché la gestione del rating bancario, grazie anche all’analisi del documento della Centrale dei Rischi e Medio Credito Centrale.

Il software in cloud di Genya di fatto permette di gestire tutte le attività contabili e fiscali con un'unica applicazione, così da fornire allo Studio e ai Clienti un quadro chiaro della situazione base per la consulenza strategica e la valutazione di eventuali rischi o soluzioni per migliorare l’intero complesso societario.

Genya CFO è un punto di arrivo, naturale per società dimensionate, ma prospettico per aziende in fase di crescita. Ecco perché in Studio apprezziamo particolarmente le SMART Skills di Fattura SMART. Perché rappresentano il primo passo verso un’analisi più strutturata e integrata, quella necessaria alla crescita e allo sviluppo dell’impresa, quella nella quale è mandatorio utilizzare strumenti di analisi avanzata” conclude Federico Rocca.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome