Home Software Sviluppo DevRev, la piattaforma che avvicina gli sviluppatori ai clienti

DevRev, la piattaforma che avvicina gli sviluppatori ai clienti

DevRev è una software house che sviluppa soluzioni aziendali ed esprime già nel nome della società la sua mission: portare gli sviluppatori (developer, il “dev” del nome) più vicini ai clienti e alle revenue (rev), nell’era della product-led growth.

Pur essendo una startup giovane, il team di DevRev racchiude già tanta competenza ed esperienza. La società è stata infatti fondata da Dheeraj Pandey e Manoj Agarwal, rispettivamente ex CEO ed ex dirigente di Nutanix.

Dheeraj Pandey è stato uno dei co-fondatori di Nutanix (e attualmente è anche board member in Adobe) e, l’anno scorso, insieme a Manoj Agarwal, ha lasciato l’azienda per fondare DevRev.

Dheeraj Pandey co-fondatore di DevRev
Dheeraj Pandey, co-fondatore di DevRev

Lo scorso luglio l’azienda ha annunciato il lancio, con un seed funding da 50 milioni di dollari, e ha reso noto di essere già al lavoro con gli early adopter per far sì che il prodotto possa essere generalmente disponibile nel 2022.

Ma di cosa si tratta?

DevRev punta a rendere la vita significativamente più semplice per gli sviluppatori in modo che non debbano più lavorare attraverso silos di sistemi.

Guidata dalla cultura design-first, API-first e machine intelligence, DevRev lavora per permettere a sviluppatori e clienti di comunicare e collaborare tra loro socialmente e in tempo reale.

Utilizzando la piattaforma che DevRev sta creando, hanno spiegato i fondatori della startup, lo sviluppatore sarà in grado di collegare il proprio codice ai problemi di produzione e alle interazioni con i clienti in una singola esperienza unificata.

L’offerta dell’azienda aiuterà gli sviluppatori a creare imprese moderne ispirate alla strategia product-led growth (PLG) e che siano cloud-centriche e orientate ai servizi.

DevRev

I fondatori descrivono DevRev come una vera azienda post-pandemica: è remote-first e mantiene le operazioni puramente digitali, utilizzando le piattaforme social per reclutare talenti, generare idee e costruire una community intorno al suo prodotto.

Prodotto che ora, uscito sotto i riflettori e avviandosi verso la disponibilità pubblica, si propone come unico nel suo genere. La prima piattaforma DevCRM al mondo, dove DevCRM sta per Developer Customer Relationship Management.

Una piattaforma nata con la missione di porre il prodotto al centro del lavoro dello sviluppatore e di rimuovere le barriere tra i creatori e i consumatori del prodotto, tra il back office e il front office.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php