Dell: Windows XP almeno fino al 2009

L’azienda azzarda che ci possano essere possibilità di estendere anche a periodi successivi la commercializzazione di macchine dotate di Windows XP.

La data della "morte" di Windows XP è stata confermata nei giorni scorsi da Steve Ballmer. Il numero uno di Microsoft ha infatti puntualizzato che le politiche di licensing del sistema operativo non subiranno modifiche. Il 30 Giugno prossimo Windows XP non potrà più essere commercializzato.

Uno dei più grandi produttori di personal computer qual è Dell, ha però comunicato che le vendite di sistemi con Windows XP preinstallato proseguiranno almeno sino al 2009. L'azienda azzarda che ci possano essere possibilità di estendere anche a periodi successivi la commercializzazione di macchine dotate di Windows XP. Ad ogni sistema verrà comunque abbinato un disco in grado di assistere l'utente qualora volesse valutare la migrazione a Windows Vista.

L'iniziativa di Dell fa eco alla decisione di Microsoft di estendere la vita di Windows XP, limitatamente al mercato dei notebook ultra-compatti (UMPC), sino al 2010.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here