Dell pronta a sperimentare per il consumer

Secondo fonti di agenzia, Dell sarebbe disposta a valutare nuove strategie commerciali per indirizzare un comparto che rappresenta il 15% del suo business.

Una Dell seriamente intenzionata a recuperare il terreno perso nei
confronti di di Hp ed Apple sarebbe disposta a sperimentare nuove politiche
commerciali, soprattutto per indirizzare al meglio il segmento consumer che
rappresenta il 15% del suo fatturato.

La notizia è
targata Reuters ed è stata subito ripresa dale principali testate statunitensi.


Con una serie di precisazioni che la società non ha mancato di fare.
Secondo le fonti, il portavoce della società Dwayne Cox ha
sottolineato che Dell non intende in alcun modo abdicare dall'ormai
venticinquennale politica di vendita diretta.

Tuttavia, non esclude in
questo momento alcuna sperimentazione che abbia come obiettivo arrivare più
vicino e nel modo più diretto possibile all'utenza consumer.


Che questo significhi appoggiarsi a qualche catena retail,
oppure aprire negozi a marchio proprio, sulla scia degli Apple Store, non è
stato certo Cox a dirlo.


Tuttavia sono queste le
mosse sulle quali sembrano scommettere al momento analisti e osservatori.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here